Storie di calcio: dopo “la pioggia nel Pineto”, splende il sole…

by Paolo Buchetti
0 comment foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: stemma Italia FIGC

Storie di calcio: la favola del Pineto in Lega Pro

Sono biancocelesti come noi e questo non può lasciarmi insensibile. Quello sventolio di bandiere e lo striscione “gente di mare”, ebbene si, hanno attirato la mia attenzione.

 

Chi sono?

I tifosi del Pineto Calcio, squadra che quest’anno gioca per la prima volta nella sua storia in serie C. Mercoledì sera hanno vissuto il loro momento di gloria, battendo a Pescara la locale squadra di mister Zeman.

Dove sono?

Abruzzesi anche loro della provincia di Teramo che si affaccia sul mare, ma curiosamente più vicini a Pescara, hanno vinto il loro primo derby della storia.

Una grande emozione…

Grande festa per le migliaia di pinetesi giunti allo stadio Adriatico. La curiosità è che in quello stadio ci hanno giocato da squadra di casa. Infatti, la momentanea indisponibilità del loro stadio locale, ha fatto scegliere proprio lo stadio del Pescara come quello dove svolgere le partite in casa.

 

Il Pineto arriva a questa partita da una posizione di metà classifica, dando solidità al lavoro svolto dalla società in sede di mercato. Sarebbe dovuta essere una partita a senso unico per la lanciata squadra del “mitico” Zeman, al terzo posto della classifica.

Un’altra “favola”

Ma un’altra “favola” si aggiunge alla bellezza e semplicità di questo sport, che non da niente per scontato.

Vuoi per la bravura della difesa pinetese, vuoi per una topica difensiva pescarese, gli attaccanti biancocelesti hanno approfittato insaccando dentro la rete quel pallone che ha fatto sognare i tifosi relegati proprio da quelle parti. La corsa del goleador verso gli spalti e la felicità della gente è un quadro che regala momenti di emozione anche a chi non è coinvolto, ma che ama questo splendido sport!

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich