le idee di Alessandro Nesta

Le idee di Alessandro Nesta.

Il campione parla della sua visione dei settori giovanili.

by Valentino Valentino
0 comment

Le idee di Alessandro Nesta.

Le idee di Alessandro Nesta sui settori giovanili, sulla crescita e la formazione dei giovani calciatori sono semplici, vere ed intrese di una saggezza antica. In una breve intervista a “Oltre i Colori“, analizza il problema ed offre la sua soluzione. Ecco uno stralcio delle sue dichiarazioni: “.. ho allenato un po’ in giro e sono andato spesso a vedere dei ragazzi. Le strutture non ci sono, non ci sono spazi, in un campo giocano 4/5 squadre. Un allenatore non può allenare come si deve. Altra cosa gli stipendi agli allenatori. Se tu dai 200/300 euro al mese, come fai a chiedere di creare giocatori da 40/50 milioni di euro? Gli allenatori non hanno nemmeno il tempo di prepararsi perché devono fare altro giustamente. Poi questa gente, logicamente, ha l’ambizione di allenare in categorie più alte, quindi non allena i ragazzi ma allena loro stessi. Io quando andavo a vedere i ragazzi molti tecnici dei settori giovanili mi dicevano, giochiamo da dietro. A me veniva da ridere, perché da allenatore di un settore giovanile voglio sentir dire ho un 2010 fortissimo. Questo voglio sentirmi dire, non la ripartenza da dietro … a me non me ne frega niente. Ripeto, tu non é che alleni te stesso. Questa gente, però, é sottopagata e sfrutta il settore giovanile per emergere”.

Il pensiero non fa una piega. In una breve chiacchierata si é parlato di un problema e si è arrivati a delle soluzioni. Grazie Campione !

(Fonte: hibet.social/ Facebook: Non é più domenica)

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

capitolo finale

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich