alture messicane

Lazio – Cagliari, attenti ai Sardi: focus su Gaetano, talento Lucano

by Valentino Valentino
0 comment

La partita tra la Lazio ed il Cagliari potrebbe rilevare un nuovo talento: Gaetano Oristanio.

Questa sera, all’Olimpico, la partita tra la Lazio ed il Cagliari potrebbe farci conoscere un nuovo talento del calcio italiano: Gaetano Oristanio.

Nato a Vallo della Lucania, in provincia di Salerno, ma cresciuto con la famiglia nei vicini comune di  Roccadaspide e Felitto, Oristanio inizia a giocare nella scuola calcio di quest’ultimo paese, prima di passare alla Peluso Academy (di Avellino) e poi, nel 2016, al vivaio dell’Inter. A Milano, Gaetano vince anche due campionati consecutivi, rispettivamente, con le formazioni Under 16 e Under 17.

Poco dopo aver rinnovato il suo contratto con la società nerazzurra, il 10 agosto 2021 il giovane viene ceduto in prestito agli olandesi del Volendam. Fa quindi il suo esordio  fra i professionisti tre giorni dopo, nell’incontro perso per 1-3 contro l’Ado Den Haag. Realizza la sua prima rete in campionato il 10 settembre seguente, nella vittoria per 0-3 in casa del De Graafschap. Oristanio chiude con un totale di 35 presenze e 7 reti la sua prima stagione fra i professionisti, culminata con la promozione nella massima serie degli Oranje. Il 15 luglio 2022, il prestito del centrocampista alla società olandese viene ufficialmente esteso per un’altra stagione. Il 7 agosto successivo, Oristanio debutta in Eredivisie, in occasione dell’incontro pareggiato per 2-2 sul campo del Groningen. Segna il suo primo gol in massima serie il 29 gennaio 2023, nella vittoria interna sempre contro il Groningen. Lungo il campionato, mette insieme 27 presenze, un gol e tre assist, contribuendo in maniera significativa alla salvezza del club. In tutto, il centrocampista conta 62 presenze e 8 gol con la maglia del Volendam.

Gaetano atterra in Campidano.

Il 20 luglio 2023, Oristanio arriva al Cagliari, neopromosso in serie A. Un prestito con diritto di riscatto a favore dei sardi, e di contro-riscatto a favore dell’Inter. Il 21 agosto seguente, a 20 anni, esordisce in Serie A nella partita inaugurale disputata in casa del Torino, pareggiata per 0-0. Il 29 ottobre, invece, segna la sua prima rete con la maglia rossoblù (e in massima serie) nella sfida di campionato contro il Frosinone, dando così il via alla vittoria in rimonta dei sardi, passati dallo 0-3 al 4-3.

Punto fisso della nuova selezione Under 21 Azzurra, questa sera il giovane di Vallo della Lucania dovrebbe fare il suo esordio all’Olimpico. Seconda Punta, centravanti di movimento, old number 10, per Gaetano non sono problemi. Il campo della Capitale lo consacrerà un nuovo campione? Forse non oggi, ma il Futuro potrebbe riportarlo a Roma.

In Sardegna sperano che metta radici.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich