Ciro Immobile

Lazio, Bruno Giordano : “La colpa non è solo dei calciatori”

by Lazio Live TV
0 comment Ciro Immobile / Foto: profilo X SS Lazio

L’ex bomber biancocelesete analizza il particolare momento in casa Lazio

La Lazio è oramai ad un passo ad affidare la guida tecnica a Igor Tudor e tutto sarà ratificato dopo la delicata sfida di domani sera contro il Frosinone. Tudor si legherà alla Lazio con un contratto di un anno, mezzo fino al 30 giugno 2025. Allo Stirpe contro la squadra di Di Francesco, la Lazio sarà guidata per la prima e ultima volta dal vice di Maurizio Sarri Giovanni Martusciello che un pò a sorpresa ha deciso di non dimettersi e rimanere almeno temporaneamente a Formello. Sulle vicende che si stanno abbattendo come una autentica bufera in casa Lazio è intervenuto ai microfoni di “RadioSei” l’ex attaccante biancoceleste Bruno Giordano.

Sarri

Maurizio Sarri / Foto: profilo X SS Lazio

Bruno Giordano: “Ci sono responsabilità condivise”

“Si è chiuso un capitolo, ora se ne riapre un altro. Dare la colpa di tutto ai calciatori è sbagliato, non sono i calciatori ad essere andati dal presidente a dire che l’allenatore non andava bene. Ci sono state delle dimissioni, per cui ci sono tante responsabilità condivise. E’ l’allenatore che ha dato le dimissioni, anche perché dopo tre anni non c’era più il feeling giusto. Poi ieri sono arrivate le parole di Lotito che di certo non hanno aiutato e hanno indubbiamente aggravato alcune questioni . Tutte e tre le parti hanno mancato fra cui i giocatori per le brutte prestazioni”

lazio tudor

Igor Tudor / Foto: profilo X Olympique de Marseille

L’ex attaccante sull’imminente arrivo di Igor Tudor alla Lazio

“Tudor non ha paura di nulla e non guarda in faccia a nessuno. Sarebbe un cambio completo di modo di pensare” Ora la palla passa solamente ai calciatori, che verranno messi di fronte alle loro responsabilità”

 

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich