Serie A / Foto profilo X Lega Serie A

Serie A: trentaquattresima giornata

by Antonio Falaguerra
0 comment Serie A / Foto profilo X Lega Serie A

Si parte venerdì sera a Frosinone, sabato tre gare tra cui la Lazio alle 20:45, tra domenica e lunedì il resto delle partite

Serie A: la trentaquattresima giornata di Serie A prevede un bel numero di partite interessanti, infatti molte gare saranno disputate tra squadre che lottano per non retrocedere con squadre che ambiscono ad un posto europeo.

Certamente quel tipo di partite dove tutto è possibile, e dove “Davide” può battere “Golia” per salvarsi la pelle.

Si parte venerdì sera con una sfida delicatissima,  in quel di Frosinone arriva la Salernitana. Due compagini che lottano per non retrocedere e per i campani ultimissima chance per sperare di rimanere in A.

Infatti, in caso di vittoria gialloazzurra, i granata sarebbero matematicamente in B, mentre per i ciociari vincere significherebbe acquisire punti importantissimi per rimanere in A.

Sabato tocca alla Lazio: i biancocelesti cercano i tre punti

Il sabato di Serie A ha in programma tre gare. Si parte alle 15:00 con un Lecce-Monza dove i salentini padroni di casa cercheranno di sfruttare il fattore campo per allontanarsi ulteriormente dalla zona calda della classifica.

Alle 18:00 una classica del nostro campionato, allo Stadium di Torino si gioca Juventus-Milan.

Terza contro seconda, cinque punti a dividerle, con i bianconeri che devono allontanarsi dal Bologna che tallona la squadra di Allegri.

Per i rossoneri di Pioli un opportunità per dare una piccola soddisfazione ai propri tifosi  che, tra eliminazione in coppa ed ennesimo derby perso, sono molto amareggiati.

Alle 20e45 tocca alla nostra amata Lazio, all’Olimpico arriva il Verona, ex squadra di Tudor alla ricerca disperata di punti per salvarsi.

 

SS Lazio Patric

Squadra / Foto: profilo X SS Lazio

Tudor ed i suoi vogliono continuare il ruolino di marcia fin qui disputato, e di sicuro proveranno a vincere per provare a regalarsi un sogno. Gli scaligeri sicuramente proveranno ad infrangere il sogno biancoceleste, ma la Lazio si farà trovare pronta.

Una domenica da brividi: tanti scontri delicati in programma

Domenica, nel bel paese, vuol dire campionato di calcio che inizia alle 12e30, e a farci compagnia ad ora di pranzo ci saranno niente di meno che i neo campioni d’Italia. 

Inter-Torino, in programma a San Siro, tutto pronto nella città meneghina per festeggiare come si deve lo scudetto della seconda stella appena conquistato.

In quel di Bologna, alle 15:00, arriva l‘Udinese in cerca di punti salvezza.

I felsinei che sono ad un passo dalla storia di sicuro non vorranno farsi rovinare i piani dai bianconeri del neo allenatore Cannavaro.

Alle ore 18:00, è fissato il calcio d’inizio di un altra gara molto importante, che i biancocelesti di Tudor terranno d’occhio. Al Maradona di Napoli, arrivano quelli dell’altra sponda del Tevere.

I partenopei sono all’ultima spiaggia, devono assolutamente vincere per pensare di riprendersi l’Europa.

Gli altri vorrebbero continuare a sognare, vedremo se San Gennaro farà il miracolo.

Sempre alle 18:00 ma a tutt’altra latitudine si gioca Atalanta-Empoli, neanche bisogna dirlo che a quell’ora Tudor ed i suoi saranno sul divano a tifare per gli azzurri toscani.

La Dea, arriva a questa gara fresca di qualificazione alla finale di Coppa Italia, e vorrà superare anche i toscani per rincorrere la Champions League.

L’Empoli deve provare a far punti nell’ostica Bergamo, un impresa che sembra quasi impossibile.

In prima serata la Serie A ci porta nella splendida Firenze, dove la Viola ospiterà alle 20e45 gli emiliani del Sassuolo. I neroverdi proveranno l’impresa di far punti per cercare la salvezza.

I viola dal canto loro non possono permettersi altri passi falsi; in gioco c’è l’Europa e questa sarà un altra gara ad alta intensità di emozioni.

La trentaquattresima di Serie A si chiude lunedì sera alle 20e45 in quel di Genova dove il Grifone incontra il Cagliari.

Per il Genoa un ospite duro da affrontare, gli isolani di Ranieri cercano nella città della Lanterna punti per salvarsi.

Ci sarà da divertirsi a Marassi lunedì sera.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich