campionato arabo

Londra, il calcio: i soprannomi delle squadre e dei suoi tifosi

by Paolo Buchetti
0 comment Daniele Buffa/Image Sport

Londra, il fascino del “soccer” e i soprannomi delle squadre

Appuntamenti precedenti che potete richiamare per vostra curiosità:

Londra, il calcio   –     Londra, le sue squadre   –   Londra, il calcio: aspetto sociale

 

Continuiamo il viaggio nel calcio di oltre manica ed, in particolare, nella capitale britannica.

I soprannomi

Ogni squadra, in virtù della sua storia e della sua dislocazione territoriale, ha dei suoi connotati caratteristici che le distinguono le une dalle altre. Un modo semplice e immediato, usato nel mondo anglosassone, è quello di riconoscere alle squadre e ai propri tifosi un soprannome che identifichi le sue caratteristiche essenziali.

In virtù di questo, riportiamo i soprannomi delle squadre della capitale britannica, alcuni dei quali ben noti anche a livello internazionale:

 Arsenal

E’  notoriamente soprannominata “The Gunners”. I fondatori del club, infatti, erano membri del “Royal Arsenal”, un deposito di armi del sud di Londra che riforniva l’esercito britannico. Un cannone fa sfoggio anche nello stemma del club.

Chelsea

Chiamati “The Blues” grazie alle loro divise blu; ma fino al 1950, erano chiamati “the pensioners”, i pensionati, in quanto la squadra era associata al Chelsea Pensioner, un ospedale dove venivano accolti i veterani di guerra.

Tottenham

E’ noto che il Tottenham Hotspurs prenda il soprannome  “Spurs”, dagli “speroni” del gallo che rappresenta il simbolo del Club.

Ma un’altra versione vuole che quel nomignolo faccia riferimento ad un nobile cavaliere inglese vissuto ai tempi del Medioevo, Sir Henry Percy.

Fu un abile condottiero e divenne, negli anni, un acerrimo nemico degli scozzesi, popolo confinante con cui si imbatté in numerosissime battaglie, tanto da portare i rivali ad attribuirgli il soprannome “Hotspur”.

Nel 1403 morì a Shrewsbury in battaglia. Per il suo valore, la famiglia Percy fu ricompensata con terre e titoli. Uno dei doni, era stato un’area a nord di Londra, nota come Northumberland Park. Ed è proprio li che gli abitanti locali decisero di fondare un Hotspur Cricket Club.

Crystal Palace

Al Crystal Palace spetta poi il soprannome “The Eagles”, adottato in onore del Benfica di Eusebio, attaccante degli anni ’60. Sia il Benfica che il Crystal Palace hanno l’aquila nel proprio stemma.

West  Ham

Non si può non conoscere il soprannome del West Ham. “The Hammers”, i martelli, per via dell’origine operaia del club.

Fulham

Vengono  soprannominati  The Cottagers, dal nome del suo stadio “the Craven Cottage”. Il nome deriva dalla natura originaria del terreno su cui è stato edificato. Nel 1780 infatti, nell’area dello stadio, il Barone William Craven fece costruire un cottage.

Millwall

Mentre The Lyons sono quelli del Millwall per lo stemma che riporta l’animale in primo piano. I suoi tifosi, considerati tra i più “caldi” di Inghilterra, sono i protagonisti del film “Hooligans”, che narra della storica e violenta rivalità con i tifosi del West Ham, territorialmente situati dall’altra parte del fiume.

Brentford

Sono soprannominati “the bees” per un ape che campeggia nel proprio stemma.

Queens Park Rangers

Più noto come QPR, al club viene attribuito il nomignolo di “the Rangers”. La squadra ha un’affascinante maglia bianca e azzurra a strisce orizzontali.

Charlton Athletics

Alla squadra in cui ha giocato Paolo Di Canio prima di tornare alla Lazio, è stato attribuito il nickname “The Addicks”. Dipende dal fatto che, agli inizi della sua storia, fuori del suo stadio prima della partita, si formava una lunga fila per la vendita di “fish and chips” in un baracchino nelle vicinanze. Il pesce usato era l’Haddock, un tipo di merluzzo molto gradito. Nella pronuncia stretta divenne “haddick”.

 

Nella prossima puntata, ci occuperemo degli anni di fondazione delle squadre

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich