Lazio | Rovella scalpita: il messaggio social infiamma i tifosi

by Giammarco Moriconi
0 comment Profilo X: @sslazio

Lazio: Tudor studia le mosse per l’Empoli

Lazio – A quattro giorni dal ritorno in campo, si complicano i piani di Igor Tudor in vista della sfida contro l’Empoli dove, oltre al forfait di Gila, rischia di perdere anche Casale e Patric

L’appuntamento, in programma domenica alle 12:30, sarà l’occasione per assistere al recupero di Provedel, pronto a tornare tra i pali dopo l’exploit di Mandas che ha alleviato l’assenza dell’ex Spezia, infortunatosi nel finale della sfida interna contro l’Udinese, l’ultima con Sarri alla guida.

Molti i dubbi di formazione per Tudor, in cerca di una scossa dai suoi uomini dopo il pareggio ottenuto contro il Monza che ha messo in mostra i limiti di una squadra senza stimoli.

Lazio: Rovella scalpita e cerca spazio

Lazio e Rovella

Nicolò Rovella / Foto: profilo X Lazio

Chi è rimasto ai margini del progetto dell’ex Marsiglia è Nicolò Rovella. Il regista biancoceleste è in cerca di una chance, con l’ultima che risale alla sfida interna contro la Salernitana, gara in cui ha messo il timbro finale firmando l’assist per il gol di Isaksen che ha chiuso i giochi.

Il numero 65 scalpita e chiede spazio a mister Tudor. L’obiettivo è quello di riprendere il percorso di crescita abbandonato con l’addio di Sarri e tornare un punto fermo per la Lazio che ha investito tanto sul suo acquisto.

Il centrocampista attende e nel frattempo attira l’attenzione del popolo biancoceleste sui social. Tramite una storia su Instagram infatti, l’ex Monza ha mostrato una foto che lo ritrae in campo con sopra la didascalia: “Mai mollare“. La carica di Rovella stimola il pubblico che attende il suo ritorno in campo, occasione che potrebbe presentarsi proprio nella sfida ai toscani, gara che si prospetta impegnativa e ricca di emozioni.

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich