Lazio, le due facce dei biancocelesti: qual’è la vera?

by Antonio Falaguerra
0 comment Tifosi Lazio / Foto: Christian Gasperini ©LazioLive

Dopo il tracollo di ieri in casa contro il Bologna, che arriva dopo la super prestazione di mercoledì in Champions, ci chiediamo quale sia la vera Lazio

Lazio: Un dubbio ci assale da ieri pomeriggio, ci strugge, ci tormenta e non ci fa chiudere occhio, qual è la vera Lazio di Maurizio Sarri? Quella di mercoledì sera in Champions dove ha surclassato sul gioco e sull’agonismo il più quotato e blasonato Bayern di Monaco, oppure la Lazio del secondo tempo di ieri pomeriggio contro il Bologna?

Questo dubbio amletico si presenta nei pensieri dei tifosi e degli addetti ai lavori biancocelesti, che si trovano in un vero mare d’incertezza e non riescono a trovare risposta.

Ieri pomeriggio, la Lazio si è di nuovo per l’ennesima volta spenta; tutto ad un tratto la luce è andata via e la squadra del “Comandante” si è smarrita sul prato verde dell’Olimpico.

Quell’Olimpico, che poco meno di tre giorni prima, aveva visto primeggiare la squadra capitolina contro la corazzata Bayern Monaco.

Un su e giù di prestazioni, un alternanza di risultati che spiazzano il più ferrato degli addetti ai lavori, qual è la vera Lazio?

Personalmente non riesco a dare risposta a questa domanda, poiché è quasi impossibile riuscire a capire quale delle due anime della squadra biancoceleste possa avere la meglio sull’altra.

Una Lazio a corrente alternata che annaspa in campionato ed invece convince in Champions, una Lazio che vince cinque gare di fila e si porta a sole due lunghezze dal quarto posto, e poi con gare discutibili si stacca a meno otto dall’ambito posto europeo.

Insomma, un sali scendi di prestazioni, passando dalla gloria alla disperazione nell’arco di un mese, che disorientano tutti noi.

Lazio, Torino ultima spiaggia?

lazio bayern monaco

Centro sportivo di Formello / Patrizio Trecca / ©LazioLive

Lazio: In questo momento di disorientamento della compagine biancoceleste, arriva come un giudizio finale la trasferta di Torino, per recuperare la gara non giocata a causa dell’impegno biancoceleste in supercoppa italiana.

Una gara che sa di crocevia della stagione, che ha il sapore di ultima spiaggia e che certamente potrebbe dire la parola fine ad ogni velleità Champions della squadra di Sarri.

Quella di Torino sarà una gara non solo difficile, poiché davanti si presenterà una squadra arcigna e ben messa in campo, ma particolarmente insidiosa dal punto di vista della classifica.

Perché se la Lazio non dovesse espugnare lo stadio Olimpico “Grande Torino”, potrebbe dire definitivamente addio al sogno di disputare nuovamente il prossimo anno la Champions.

Dunque, per capire qual è la vera Lazio, bisogna attendere giovedì sera, dove, in quel di Torino, Sarri e i suoi ragazzi si giocano tutto.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich