Lazio, due giorni di riposo: si riparte mercoledi

by Antonio Falaguerra
0 comment

I biancocelesti a riposo per ricaricare le batterie. Si riparte mercoledì con Tudor

Lazio – Due giorni di riposo per recuperare le forze, due giorni di riposo per allontanarsi dalla settimana più difficile degli ultimi anni. Così i biancocelesti potranno riposare, per poi ripartire mercoledì con il primo allenamento agli ordini di Igor Tudor.

Martusciello nella sua ultima apparizione in biancoceleste ha voluto lasciare, approfittando della sosta per le nazionali, i ragazzi liberi per qualche giorno. Importante staccare la spina per poi affrontare l’ultima serie di gare della stagione.

Quindi sarà mercoledì, il “D-Day” di Igor Tudor alla Lazio, mercoledì il tecnico croato dirigerà il primo allenamento della squadra capitolina, ed inizierà a valutare i giocatori biancocelesti per capire come approcciare il rush finale di una stagione travagliata.

Tudor, si ritroverà una squadra piena di problemi e di preoccupazioni, sarà suo compito riportare la serenità in quel di Formello.

Di sicuro non entrerà a piè pari nell’ambiente biancoceleste, lo farà, come è successo tutte le volte, quando si è ritrovato a subentrare a stagione corso, con delicatezza lavorando prima sulla testa dei giocatori e sul gruppo.

Per lui sarà tempo di sistemare la situazione attuale e gettare le basi per la prossima, cercando di salvare il salvabile, a partire dalla Coppa Italia.

Lazio: Tudor parte col botto.

Lazio – Sarà una partenza col botto, quella di Igor Tudor con la sua Lazio, una partenza da gente con i muscoli d’acciaio. Una doppia sfida attende il tecnico croato, in campionato e in coppa Italia contro la sua ex squadra la Juventus, per poi la settimana successiva affrontare il derby della Capitale.

SS Lazio

Igor Tudor / Foto: profilo X OM

Una partenza da brivido, tutto in otto giorni, tre gare importanti e delicate.

Le due sfide con la Juve, quella di campionato che servirà per risalire la classifica, quella della semifinale di coppa con la “vecchia signora“, ancora più importante che potrebbe rivelarsi una svolta ad una stagione biancoceleste travagliata con la possibilità di alzare un trofeo e centrare l’Europa.

Per quanto riguarda la stracittadina capitolina è inutile fare giri di parole. Sappiamo tutti cosa significa il derby nella Capitale e quanto sia importante per Tudor uscirne nel migliore dei modi.

Una partenza di quelle che non dimentichi facilmente quella del nuovo tecnico biancoceleste, sarà durissima da affrontare, ma Tudor  potrebbe rivelarsi l’uomo giusto per una situazione del genere.

Forza Igor, siamo pronti a dar battaglia con te!

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich