Lazio primavera

S.S. Lazio, campionato di Primavera1: si interrompono in tre minuti le speranze …

Simone Fugalli arriva in prima squadra

by Valentino Valentino
0 comment Lazio primavera

Nel campionato di Primavera1, i giovani biancocelesti interrompono in tre minuti le proprie speranze col Milan

Si interrompono in tre minuti le speranze della Lazio Primavera, che contro il Milan a Milano paga 180 secondi sbagliati. Così, la “legione laziale” esce con zero punti dalla sfida e senza più il terzo posto dalla trasferta milanese. Nel primo tempo, gli uomini di mister Sanderra sono partiti con qualche difficoltà, concedendo tanto nella prima mezz’ora.  Poi sull’asse GonzalezSanà Fernandes, hanno tenuto botta agli assalti rossoneri.

La partita sembrava avviarsi sui binari di un pareggio (Magro parava un rigore a Scotti), quando dal 68′ al, 71′ Simmelhack faceva pendere il risultato dalla parte dei rossoneri. Un suo gol ed un assist a  Zeroli  hanno inchiodato, ahi noi, il risultato sul 2-0.

Si conclude, così, il buon periodo dei biancocelesti dopo tre vittorie consecutive.

A fine gara la squadra biancoceleste ha salutato “momentaneamente” il suo preparatore atletico, Simone Fugalli. Il professionista ha ricevuto una promozione, andando a mettersi a disposizione della prima squadra.

Nel mese di giugno, al termine del contratto dello staff di  Maurizio Sarri, farà il suo ingresso un nuovo preparatore atletico.

interrompono in tre minuti

Foto: profilo X Lazio

Ecco il tabellino della partita.

MILAN-LAZIO: 2-0.

MILAN – Raveyre, Bakoune (60′ Magni), Bartesaghi, Simic, Stalmach, Scotti (89′ Skoczylas), Zeroli, Caldara (71′ Nsiala), Sala (60′ Malaspina), Bonomi (71′ Sia), Simmelhack. A disp.: Bartoccioni, Camarda, Paloschi, Parmiggiani, Mancioppi, Eletu.

Allenatore: Ignazio Abate.

LAZIO (4-3-3) – Magro; Bedini (86′ Balde), Zazza, Ruggeri, Milani; Di Tommaso (74′ Cappelli), Bordon, Sardo (74′ Napolitano); Gonzalez, Sulejmani (79′ Di Gianni), Sana Fernandes (79′ Cuzzarella).

A disposizione: Bosi, Kone, Tredicine, Nazzaro.

Allenatore: Stefano Sanderra.

Arbitro: Niccolò Turrini (sezione di Firenze).

Assistenti: Alessandro Parisi – Davide Fedele.

Ammoniti: Sala, Bakoune (Milan); Sulejmani, Bedini (Lazio).

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich