SS Lazio Giordano

SS Lazio, Andrea Agostinelli :”Stagione finora è deludente”

by Marzia luchetta
0 comment foto: profilo X S.S.Lazio

SS Lazio, dopo l’uscita dalla Champions arrivano i primi bilanci della stagione: l’ex calciatore Agostinelli dice la sua

SS Lazio- Inutile negare che nessuno si aspettava un andamento cosi da parte della Lazio dopo il secondo posto dello scorso anno. Usciti martedì dalla Champions contro il Bayern, e con il campionato che ci vede al nono posto in classifica, non si riesce a trovare continuità, tanto che anche l’Europa è a forte rischio.

I biancocelesti sembrano involuti a livello di gioco, non si vedono più verticalizzazioni e durante tutte le gare pochissimi tiri nello specchio della porta avversaria, con il bel gioco che ormai sembra davvero un ricordo lontano.

SS Lazio

Squadra / Foto: profilo X SS Lazio

Se in Champions la squadra di Sarri ha fatto il suo dovere i veri problemi li troviamo nel campionato, sopratuttto per un mercato discutibile svolto in estate: diversi calciatori, come ad esempio Daichi Kamada, non sono ritenuti funzionali dal mister toscano per il proprio sistema di gioco.

Sempre in Serie A Immobile e i suoi compagni hanno faticato con le grandi, trovando la vittoria solo con Napoli e Atalanta all’andata. Anche con le piccole, però, i biancocelesti hanno uno score non del tutto positivo, avendo perso punti con squadre come la Salernitana, che si trova in piena lotta salvezza. Obiettivo ancora in ballo è la Coppa Italia, mentre un posto per la prossima Champions è davvero in forte dubbio.

SS Lazio, l’ex calciatore Agostinelli commenta il percorso dei biancocelesti: “È deludente nelle prestazioni e nei risultati “

A tal proposito anche l’ex giocatore della Lazio Andrea Agostinelli, ai microfoni di TMW Radio, ha parlato del momento delicato dei biancocelesti soprattutto in Campionato, dei problemi di gioco e del futuro di mister Sarri.

SS Lazio

Maurizio Sarri / Foto: profilo X Lazio

Le sue parole: “Ciclo finito? La stagione deve terminare prima ma finora è deludente. Non ho mai visto giocare la Lazio bene come negli anni precedenti con Sarri. È deludente nelle prestazioni e nei risultati. In Champions ha fatto il suo dovere ma la delusione del campionato deciderà il futuro di Sarri, è la storia di qualsiasi allenatore. Sono preoccupato dal gioco e dalle prestazioni dei giocatori. Quest’anno è migliorato solo Gila, ha delle potenzialità Isaksen, ma gli altri sono tutti assolutamente involuti. Io fossi in Lotito aspetterei ancora per vedere cosa succede e poi valutare. A oggi a me viene in mente che la Lazio ha bisogno di rifondare tutto l’attacco. Non vedo così salda la panchina di Sarri”.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich