Bayern Monaco Lazio

S.S. Lazio, tra realismo e sogno

by Paolo Buchetti
0 comment Foto: profilo X Lazio

Lazio, una stagione da chiudere: purtroppo o per fortuna?

Lazio tra realismo e sogno  –  Ci stiamo avviando già da oggi verso una cinque giorni niente male, tra un campionato deludente e una Champions da applausi. Questa “5 giornate di Roma…” che inizia proprio con i milanesi, ricordando le loro barricate contro l’esercito austro ungarico, potranno dare un segnale importante, dopo il brutto passo falso a Firenze. Certo, si fa un po’ fatica a pensare positivo, ma chissà che proprio contro i rossoneri si riesca a trovare la chiave giusta per andare ad affrontare un Bayern alle corde dal punto di vista psicologico. Quella in terra tedesca sarà una partita tutta da gustarsi,  da affrontare con quella leggerezza d’animo che potrebbe regalarci belle sorprese.

 

Logo Coppa Italia

Logo Coppa Italia

Il sogno…

Il sogno ha la forma di una coppa, di un trofeo che ormai manca da quasi 5 anni. Quella Supercoppa italiana alzata proprio davanti a mister Sarri, allora alla Juventus, è stata l’ultima grande emozione di una Lazio “povera”, ma con la parvenza di essere una squadra solida che poteva far male a chiunque. Si gioca contro una Juventus bramosa del trofeo, staremo a vedere come ci si arriverà a quell’appuntamento.

A dir la verità però, il primo sogno che mi è passato per l’anticamera del cervello è quello di fare molto bene a Monaco, in un momento nel quale loro sono sull’orlo di una crisi di nervi. Quella sarà una partita in cui i primi “episodi” potranno essere importanti per il risultato finale.

Il mister e la squadra

Intanto, il mister ieri ha portato la squadra a cena e ha proseguito sulla linea soft con i ragazzi. Sempre ieri, è stata cancellata una seduta di allenamento sulle due previste, e questi sono segnali che ancora qualcosa non si è chiarito definitivamente tra i quadri tecnici e la squadra. Fare questa deduzione al 1 di marzo preoccupa non poco. Speriamo che si siano definitivamente appianate tutte le questioni, perchè non c’è più tempo da perdere in chiacchiere.

Certo è che questa è una stagione da dimenticare in fretta, a meno che non ci sia ancora un sussulto finale…

Fateci sognare un po’, almeno in questi 3 mesi che restano alla fine…

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich