vince e ritorna

S.S. Lazio, Rugby 1927: si vince e si ritorna tra le grandi della ….

Si ritorna nella Massima Serie del Rugby

by Valentino Valentino
0 comment

La Lazio Rugby 1927 vince e ritorna tra le grandi della palla ovale

La Lazio Rugby 1927, dopo una stagione bellissima e pregna di vittorie, vince la Finalissima spareggio di Prato e ritorna tra le grandi della palla ovale. Sull’impianto di gioco del “Chersoni“, i biancocelesti di coach De Angelis si aggiudicano il match con il CUS Torino, dopo 80 minuti di dura battaglia.

Le Aquile sconfiggono i Piemontesi per 26 a 23 e possono festeggiare il ritorno nella massima serie. Un match, giocato dalla Lazio davanti a tanti tifosi accorsi da Roma a sostenere i biancocelesti.

I Laziali portano a casa vittoria e risultato, grazie al piede di Daniel Donato nel primo tempo ed alla meta di sfondamento di Lucas Sommer nella ripresa. A dieci dal termine di una finale vibrante, un piazzato realizzato da Manfredi Albanese permette ai biancocelesti di portarsi sopra break. E’ lo snodo decisivo del match che consente alla Lazio di contenere la rimonta del Torino nei minuti finali.

Complimenti, comunque, al CUS Torino. E’ stata una finale degna di tale nome, per una partita giocata ad armi pari e sempre in discussione.

La Lazio vola, vince e ritorna nella Massima Serie del Rugby Italiano

Tempo di festeggiamenti e di ringraziamenti per il Rugby made in Lazio. Mettiamo in calce, col tabellino della gara, gli atleti che hanno riportato i biancocelesti in “Paradiso”.

vince e ritornaPrato, Stadio “Enrico Chersoni” – sabato 1 giugno. Serie A maschile, finale.
Lazio Rugby 1927 vs Iveco Cus Torino: 26-23
Marcatori: p.t. 1’ cp. Donato D. (3-0), 4’ cp. Donato D. (6-0), 7’ cp. Torres (6-3); 10’ cp. Donato D. (9-3); 16’ cp. Donato D. (12-3); 37’ m. Andreica, tr. Torres (12-10); s.t. 46’ cp. Donato D. (15-10), 50’ cp. Torres (15-13); 53’ cp. Donato D. (18-13); 64’ m. Sommer ntr. (23-13); 72’ m. Torres ntr. (23-18); 78’ cp. Albanese (26-18); 80’ m. Modonutto ntr. (26-23)
Lazio Rugby 1927: Giovannini; Herrera Rezzonico, Cioffi, Cruciani, Santarelli; Donato D. (68’ Cristofaro), Albanese; Donato J.; Pilati (cap), Parlatore; Cicchinelli, Sommer (72’ Tomasini); Silla (60’ D’Aleo), Gisonni, Moscioni (60’ Criach).
Allenatore: De Angelis
Iveco Cus Torino: Imberti (47’ Reeves G.); Telloni, Torres, Groza, Civita; Reeves E., Cruciani; Quaglia (C), Spinelli, Piacenza; Ursache (65’ Ciotoli), Andreica; Barbotti, Caputo, Valleise (68’ Cataldi).
Allenatore: D’Angelo
Cartellini: 3’ giallo Cruciani (CUS Torino), 70’ Cruciani (Lazio).
Calciatori: Donato D. (Lazio) 5/7, Torres (CUS Torino) 3/5, Albanese (Lazio) 1/1
Note: 500 spettatori, giornata di sole, terreno in ottime condizioni.

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich