debuttare in serie A

S.S. Lazio, ricordi: la sfida con il Bayern Monaco si “ferma” al 1974 e …..

Il Laziale ottuagenario tra "Long John" e Gerd Muller.

by Valentino Valentino
0 comment Tommaso Maestrelli

La sfida tra Lazio e Bayern Monaco si “ferma” all’estate del 1974.

Quando dall’urna Champions é uscito l’accoppiamento tra la Lazio ed il Bayern Monaco, il laziale ottuagenario è andato con la memoria indietro nel tempo, a ricordare un momento bellissimo.

Stadio Olimpico, estate, 13 Settembre 1974. Per festeggiare l’impresa scudetto di Maggio, la squadra di Tommaso Maestrelli festeggia con una “amichevole” lo scudetto appena conquistato. Il Bayern, vincitore di tutto (campionati, trofei oceanici e Coppe dei Campioni), onora con i suoi campioni mondiali il titolo vinto dalla Lazio. Mica il Girona o la squadra dei boscaioli (con tutto rispetto ai boscaioli che fanno un lavoro duro e dignitoso)!

Dall’altra parte, la banda biancoceleste, composta prima da uomini che da dei campioni, da esseri mitologici condotti in campo da un uomo sapiente, intelligente, arrivato agli anni ’70 ed alla guida di quegli 11 dai drammi della Guerra.

Una Lazio squalificata in campo europeo dopo la notte con l’Ipswich Town, festeggiò l’impresa di Maggio giocando a testa alta, senza timore con i panzer tedeschi. Amichevole? Per modo di dire. Quando da un lato c’era Long John e dall’altro Gerd Muller nulla poteva essere amichevole, nemmeno una partita a briscola.

La gara terminò in parità. Mi piace sperare che qualche giovinotto che oggi “deambula” con la maglia biancoceleste il giorno di San Valentino metta tutta la grinta e l’impegno di quella Lazio del ’74. L’ottuagenario ci spera, come tanti “nipotini” con l’aquila sul cuore di questo secolo.

Ecco il tabellino di quella partita.

Stadio Olimpico, 17 SETTEMBRE 1974.

LAZIO-BAYERN MONACO: 1-1.
Marcatori: 12′ Schwarzenbeck, 85′ Franzoni.
LAZIO: Pulici, Petrelli, Martini, Wilson, Oddi, Nanni (68′ Badiani), Garlaschelli, Re Cecconi, Chinaglia (68′ Franzoni), Frustalupi, D’Amico.
Panchina: Moriggi, Polentes, Inselvini, Borgo. Allenatore: Maestrelli.
BAYERN MONACO: Maier, Hansen, Rohr, Schwarzenbeck, Beckenbauer, Kappellmann, Hadewicz (46′ Jensen), Dürnberger, Muller, Hoeness, Wunder (76′ Michelberger).
Panchina: Schrobenhauser. Allenatore: Lattek.

Arbitro: Ciulli di Roma.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich