gioca alle ore

Lazio Women, ennesima vittoria: a Verona finisce 0 a 3

by Roberto Mari
0 comment Lazio Women

Lazio Women corsara a Verona contro il Chievo

Lazio Women – Non si fermano più le ragazze biancocelesti che mettono in cascina altri tre punti pesanti confermando il primo posto in classifica con cinque punti di vantaggio sulla Ternana.

Le aquilotte di Grassadonia espugnano il campo del Chievo Verona con un secco 0 a 3 ma, al di là del risultato, la gara non è stata per niente semplice.

Prossimo turno insidioso per la Lazio Women che ospiterà il Tavagnacco in piena lotta per non retrocedere.

Mancano oramai sei partite alla fine del campionato con un calendario discreto per le ragazze biancocelesti ma da non prendere sottogamba.

Prima di incontrare la Ternana seconda in classifica a meno cinque, la Lazio dovrà vedersela con tre squadre in lizza per la permanenza nella categoria.

Le ragazze sono vicine alla promozione diretta in serie A, un risultato, qualora arrivasse, inaspettato e di gran prestigio.

Le formazioni

CHIEVO VERONA (4-4-2): Soggiu; Saggion, Tonelli (Congia 65′), Barro, Pizzolato (Montemezzo 80′); Begal (Poli 70′), Merli (Micciarelli 65′), Ketis (Bercelli 80′), Marengoni; Landa, Picchi. A disp.: Zannini, Polonio, Rosolen, Trevisan.

Allenatore: Fabio Ulderici

LAZIO WOMEN (4-3-1-2): Guidi; Pittaccio, Mancuso, Reyes (Varriale 70′), Gothberg; Adami (Castiello 55′), Eriksen (Ferrandi 70′), Goldoni; Moraca (Palombi 70′); Visentin, Gomes (Popadinova 55′). A disp.: Fierro, Falloni, Kuenrath, Proietti.

Allenatore: Gianluca Grassadonia

Marcatrici: Visentin 17′, Eriksen 62′, Popadinova 70′ (L)

Ammonite: Reyes 44′, Pittaccio 76′ (L)

Arbitro: Gianmarco Vailati

Assistenti: Thomas Vora – Francesco Pirola

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich