Lazio-Verona, Baroni: “Dobbiamo fare una partita di grandissimo spessore”

by Mauro Maniccia
0 comment Marco Baroni / Foto: Profilo X Hellas Verona FC

Lazio-Verona, la conferenza stampa del tecnico gialloblù Marco Baroni

Questa mattina è intervenuto in conferenza stampa l tecnico gialloblù Marco Baroni per presentare la gara Lazio-Verona, in programma sabato 27 aprile alle ore 21:00 allo stadio Olimpico.

Marco Baroni / Foto: Profilo X Hellas Verona FC

Dopo questo exploit sei sulla bocca di tutti?
Siamo concentrati sulla parte finale di questa stagione, quella più difficile, non possiamo pensare a nient’altro, dico alla squadra di non guardare la classifica, non guardare i calendari e rimanere concentrati, dobbiamo fare qualcosa di straordinario e per farlo bisogna attingere a tutto, sono campionati che si giocano su un pallone e non è possibile pensare a nient’altro”.

Le condizioni di Dawidowicz?
Sta bene, in questo momento devi andare su tutto ciò che è essenziale, non possiamo sbagliare niente, voglio vedere giocatori che si buttano, che si donano, nelle partite si vivono di momenti in cui c’è da soffrire come nell’ultima partita e altri in cui c’è da crederci e affondare, prepariamo le partite in questo senso”.

La Lazio?
Avversario complicato da tante prospettive, dobbiamo fare una partita di grandissimo spessore, altrimenti non ne esci vivo. Devi essere pronto a reggere il loro ritmo. Quando si va in campi come quello non si può stare bassi, bisogna andare forte sui duelli e sull’attenzione”.

In questo finale bisogna spingere ancora più forte?
Dobbiamo passare dalla prestazione, dalla capacità di stare dentro la partita, dobbiamo capire che le partite si risolvono in un episodio, su una palla laterale, abbiamo bisogno di attenzione”.

Centonze o Tchatchoua?
Sono due giocatori bravi su cui dobbiamo contare, Centonze è cresciuto, Tchatchoua è qui dall’inizio e ha recuperato bene da un infortunio importante, se uno non parte entra, so che lì a destra posso contare su due giocatori che danno un contributo importante alla squadra”.

Lazio-Verona, Baroni: “Henry è un ragazzo che ha avuto un percorso difficile”

Henry?
“E’ un ragazzo che ha avuto un percorso difficile, il ragazzo si allena sempre bene, non ha mai mancato una volta negli atteggiamenti, lì abbiamo diversi giocatori bravi, cerchiamo di dare opportunità a seconda della partita”.

Noslin ancora “falso nueve” oppure centravanti di ruolo?
Vediamo, è una settimana corta, ho ancora due sedute, dobbiamo recuperare qualche giocatore, è una partita che dobbiamo leggere bene”

Quanto inciderà il fattore “Bentegodi” nella corsa salvezza?
Sabato ho percepito un’energia che la squadra è stata brava a creare ma che il pubblico ci ha alimentato, la gente che crede sposta, dobbiamo far vedere che questa squadra è pronta a tutto, alla prestazione, alla capacità di stare sempre in partita e di non mollare mai, in questo senso il nostro stadio e i nostri tifosi saranno fondamentali”.

Questo è sempre più il Verona di Baroni?
E’ arrivata gente affamata, Baroni è affamato, bisogna guardare solo al presente e al futuro perchè anche quello che si fa oggi ormai è già vecchio”.

Fonte: TUTTOmercatoWEB

Per acquistare i biglietti di Lazio-Verona: clicca qui

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich