Lazio | Un sussulto dal mercato: Colpani idea concreta

by Giammarco Moriconi
0 comment Mg Monza 08/10/2023 - campionato di calcio serie A / Monza-Salernitana / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Andrea Colpani

Lazio: Lotito conferma Tudor e guarda al futuro

Lazio – Giornate turbolente nel clamore della capitale, non solo per i festeggiamenti del 2 giugno, ma soprattutto per la situazione incerta che stanno vivendo i tifosi biancocelesti, reduci dal dolente addio di Sarri a stagione in corso e scottati dall’uscita di scena di Felipe Anderson e Kamada dopo il mancato accordo con la società sul rinnovo di contratto.

La situazione legata alla partenza del giapponese potrebbe scatenare un autentico effetto domino con Tudor come prossima casella pronta a cadere. Il tecnico croato aveva in Kamada l’uomo simbolo da cui ripartire e rifondare la squadra dalle ceneri del sarrismo, l’addio non era preventivato nel programma post Sassuolo, cambiando clamorosamente le carte in tavola sulla panchina della Lazio che vede ora il croato in bilico dopo appena 3 mesi.

Quello di Kamada inoltre potrebbe non essere l’ultimo addio. Infatti sembra prossimo ai saluti anche Luis Alberto, desideroso di cambiare aria e pronto a sposare la causa ‘milionaria’ dell’Al Duhail.

Lazio: Colpani per placare la rabbia dei tifosi

Calciomercato Lazio

Andrea Colpani: profilo X @acmonza

La situazione scomoda in casa biancoceleste ha alimentato le polemiche nella capitale, con i sostenitori ora più che mai contro le scelte di una presidenza restia nell’affrontare il famoso ‘salto di qualità’.

Per provare a placare gli animi, Lotito sta pensando ad un colpo ad effetto che potrebbe colmare l’assenza di Felipe Anderson e dare animo al mondo Lazio, in forte stato di stress emotivo. Secondo quanto riporta Il Corriere dello Sport, Lotito avrebbe in Colpani il tassello giusto per rinforzare la squadra del prossimo anno, provando a portarlo a Roma superando la concorrenza di altre big del campionato italiano, tra cui la Juventus.

La richiesta del Monza, di circa 20 milioni di euro, potrebbe essere in parte ridotta con l’inserimento di una contropartita tecnica (Mandas l’indiziato speciale). La necessità è quella di evitare un terremoto irreparabile all’interno di Formello che potrebbe far crollare il castello costruito, nel corso dei 20 anni, dal patron Lotito.

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich