Lazio Tudor

Lazio, Tudor in conferenza stampa

by Roberto Mari
0 comment Igor Tudor / Foto: profilo X SS Lazio

Lazio, Tudor in conferenza stampa tocca vari argomenti

LazioTudor in conferenza stampa parla della prestazione sottotono di questa sera dove la squadra non è riuscita a battere un Sassuolo già retrocesso.

Il tecnico di Spalato si sofferma anche su altre tematiche. Ecco le sue considerazioni:

Faccio i complimenti ai ragazzi per la qualificazione in Europa League. Abbiamo fatto un bel percorso finito nel modo giusto. Ovviamente bisognerà lavorare con la società, ne abbiamo già parlato e continueremo a farlo. Con le nostre possibilità dobbiamo fare la miglior Lazio possibile. Su Kamada capiremo i prossimi giorni”.

SS Lazio

Igor Tudor / foto profilo X ss Lazio

Per me ci sono tanti margini di miglioramento. Io mi sono adattato ma molti giocatori non sono adatti a questo sistema. Con la società bisognerà fare una squadra adatta al mio gioco. In tutti i reparti si può fare meglio. Vogliamo costruire una squadra forte con le caratteristiche adatte”.

“Abbiamo commentato con i miei assistenti anniversario scudetto ed oggi, è stato bellissimo ed emozionante. Io, anche se non sembra, non sono così duro. Con Eriksson ci siamo scambiati due parole, è stato bello. Rovella può crescere ancora e voglio farlo migliorare nel recupero palla”.

“Io posso firmare anche quattro anni, a me non cambia niente e neanche per la squadra. Io non penso che esista un allenatore che voglio una squadra da decimo posto. La sensazione che ho avuto è che il presidente abbia la voglia di fare una squadra forte. L’allenatore indica la squadra ma in campo vanno i giocatori, sono più importati loro del tecnico”.

I tifosi volevano una vittoria e la volevamo anche noi. Oggi era una gara particolare, probabilmente i ragazzi l’hanno sentito. Io però gli faccio i complimenti per il percorso”.

” Con me il ritiro è tutto l’anno. Si lavora forte sempre. Ci sarà da pedalare sicuro”. Su Guendouzi mii tengo le mie risposte, ne parleremo privatamente e Kamada è più adatto a giocare davanti alla difesa.” 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich