Lazio | Sorrisi per Tudor: Gila torna in gruppo

by Giammarco Moriconi
0 comment Mario Gila / foto profilo X Mario gila

Lazio: Gila pronto al rientro contro l’Inter

Lazio – Archiviato il capitolo Empoli, per la Lazio è già tempo di rituffarsi in campionato con un big match alle porte e un finale di campionato tutto da vivere.

La squadra di Tudor è matematicamente in Europa ed in gioco per tutte e tre le porte principali che consentono l’accesso alle nuove edizioni dei tornei continentali. A fare da sbarramento però c’è l’Inter dell’ex Inzaghi, fresca campione d’Italia e desiderosa di far bene all’ultima gara davanti al proprio pubblico prima del rompete le righe.

I nerazzurri, nonostante l’obiettivo raggiunto, cercano comunque un successo che può garantire il record personale di punti in una stagione di Serie A, ma di contro la Lazio avrà la chance per mantenere accesa la fiammella della Champions che però dipenderà molto anche dalle prestazioni di Roma ed Atalanta.

Nel frattempo però, durante la ripresa di ieri pomeriggio, il primo sorriso per Tudor lo ha regalato Mario Gila.

Lazio: Gila sostituirà lo squalificato Romagnoli

Lazio Gila

Mario Gila / foto profilo X Mario Gila

Il centrale spagnolo ha infatti smaltito completamente il problema muscolare rimediato contro la Juventus che lo ha tenuto fuori dai giochi per circa un mese. L’ex Real Madrid è di nuovo a disposizione di Tudor che può contare sulla sua esplosività per le due gare che rimangono al termine del campionato.

In vista della trasferta di Milano, il numero 3 con molta probabilità prenderà il posto di Romagnoli, ammonito nella gara contro l’Empoli e diffidato per il prossimo turno.

Gila, che nella gara d’andata fu il migliore in campo, vuole riprendere il percorso di crescita che lo hanno trasformato da brutto anatroccolo a cigno, ed aiutare la Lazio a regalarsi un ultima gara contro l’Empoli ricca di emozioni.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich