Lazio - Torino

Lazio, si tirano le somme: si vede il lavoro del “Comandante “

by Antonio Falaguerra
0 comment Maurizio Sarri Photo Nicolò Campo / Insidefoto

Ultime due stagioni a confronto: Sarri ha dato un netto miglioramento

Lazio: sabato sera nella città Toscana di Empoli la Lazio di Maurizio Sarri chiuderà la stagione 22/23, e come di consuetudine si tireranno le somme facendo un confronto con la stagione precedente.

In questa stagione, rispetto a quella passata, c’è stata una crescita dei biancocelesti di Sarri con un netto miglioramento soprattutto in difesa. L’operato del “Comandante ” inizia a dare i propri frutti e il dato più importante riguarda il reparto difensivo, la scora stagione la Lazio chiudeva il campionato con 58 reti incassate contro le 30 di quest’anno, praticamente la metà rispetto all’anno precedente.

Ivan Provedel / foto Daniele Buffa/Image Sport

Ad Empoli ci sarà la possibilità per Provedel di raggiungere addirittura i 21 clean sheet  stagionali portando l’estremo difensore ad essere tra i migliori della serie A.

Il rendimento nelle gare in trasferta è migliorato passando dai 34 punti contro i 28 dell’anno precedente. Tutto ciò infine potrebbe contribuire al raggiungimento del secondo piazzamento in classifica che sarebbe il miglior risultato della presidenza Lotito.

Il percorso casalingo è praticamente identico, con un punto in più rispetto alla passata stagione. La differenza che si fa notare è che gli uomini di Sarri hanno avuto la meglio negli scontri diretti, battendo infatti tutte le pretendenti al piazzamento Champions ottenendo 21 punti in dodici partite, vincendo anche i due derby.

Un andamento quest’anno degno di grande rispetto, nel segno di Maurizio Sarri.

 

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich