Lazio, riecco il 26 maggio: per sempre nella storia

by Roberto Mari
0 comment Senad Lulic - © Barbara Belleggia - Lazio Live TV

Lazio: il 26 maggio per sempre nella storia biancoceleste

Lazio – Riecco il 26 maggio! Ls storia che si ripete ogni anno e che rimarrà indelebile nei cuori biancocelesti.

In attesa dell’ultima gara di campionato che la Lazio affronterà questa sera contro il Sassuolo, e al cospetto di Sven Goran Eriksson, mitico allenatore della squadra biancoceleste e dei sette trofei messi in bacheca, non può non essere citata questa importante data.

Lazio tifosi

© Antonio Falaguerra – Lazio Live TV

Oggi, undici anni dopo la conquista della coppa Italia nello storico derby contro la Roma, vengono prepotentemente in testa tutti i particolari di quella splendida giornata.

Il gol di Senad Lulic al minuto 71, la curva che esplode di gioia, la panchina biancoceleste che si riversa in campo in un groviglio di corpi che si sommergono a vicenda, il trofeo alzato con orgoglio, i giocatori giallorossi che sfilano a testa bassa per l’umiliazione ricevuta, la tifoseria in festa, sono scolpiti in maniera granitica nella mente e nel cuore di ogni tifoso.

Un giorno memorabile, il giorno della famosa “coppa n’faccia”, il giorno in cui ti senti ancora più orgoglioso del tuo simbolo, dei tuoi colori, del tuo popolo che pur soffrendo, lotta ogni istante per poter vivere momenti come questo.

Proprio oggi in cui alla Lazio di Tudor serve un punto per la certezza Europa League, bisogna ricordare il tecnico che ha portato la Lazio a quel trofeo, Vladimir Petkovic, un uomo umile ma determinato che ha plasmato quei giocatori in un unico credo, la lazialità!

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich