tempo di play

Lazio Primavera, il sogno si avvera: siamo nei Play off!

by Paolo Buchetti
0 comment Foto: profilo X Lazio

Lazio Primavera nel sogno, i Play off diventano realtà

Lazio Primavera nel sogno, Play off!  –  Ci siamo, come tutti i sogni che sembrano lontani, inarrivabili ed impossibili; ed era così a inizio stagione. Nessuno avrebbe pronosticato che quella squadra di ragazzini neo promossi, con opportuni implementi, potesse raggiungere le top del campionato Primavera.

Questo è un percorso che ricorda quella Lazio che nel campionato 1972-73, da neo promossa, sfiorò lo scudetto, perso a pochi minuti dal suo epilogo, e tutti sappiamo come…

La Primavera nei Play off, perchè?

Torniamo ai nostri straordinari ragazzi. Avevano perso in casa con l’Atalanta e sembravano dover rimandare di qualche settimana l’appuntamento col sogno. Ma così non è stato e certe volte, il destino ti porta a scoprire eventi che si concatenano in maniera così straordinaria da vederci un segno quasi divino.

Ma perchè ce ne rendiamo conto solo oggi? Mancano 3 partite, quindi 9 punti in gioco, e la Lazio invece ha solo 8 punti di vantaggio dalla settima (posizione fuori gioco per i Play off).

interrompono in tre minuti

Foto: profilo X Lazio

E qui scatta l’incredibile incastro. La settima è il Milan e all’ultima giornata c’è Torino-Milan. Ovviamente, non possono vincere tutte e due! E visto che anche il Torino è a meno sei dalla Lazio, se il Toro vince l’ultima di campionato, batte proprio il Milan. Se invece il Toro perde contro i rossoneri, sarebbe a pari punti con la Lazio ma è sotto per lo scontro diretto a vantaggio dei biancocelesti. Tutto questo, ipotizzando un catastrofico finale della Lazio con zero punti nelle tre partite finali….

Ma perchè lo sappiamo solo oggi?

Perchè ieri si è svolto il recupero tra Bologna e Milan, e i felsinei hanno vinto per 2 a 1 contro i milanesi. Quindi… è festa!!!!

Una squadra costruita con competenza

L’anno scorso era in A2 e nell’estate 2023 ha perso ragazzi importanti come Bertini (prestito alla Spal), Floriani (prestito al Pescara) e Valerio Crespi, il suo bomber andato in prestito al Cosenza. Sono state fatte implementazioni importanti e nominare qualcuno sarebbe sminuire il lavoro di tutti. Poi,  la crescita della rosa, unitamente al grande lavoro dello staff tecnico, in primis di mister Sanderra, hanno fatto il resto.

Per il momento, ci limitiamo a fare tanti complimenti a tutti, ma poi ci riverseremo al Fersini di Formello e magari anche in trasferta per trascinare i ragazzi a dare il meglio di sé. Poi, si vedrà se i colori del cielo possano regalarci altre incredibili “divine” concatenazioni!

Che fretta c’era, forza Lazio Primavera!!!!

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich