Lazio e Lotito

Lazio | Lotito: “Agiremo nelle sedi opportune. Ai tifosi dico…”

by Giammarco Moriconi
0 comment Foto: profilo X Lazio

Lazio: lo sfogo del presidente biancoceleste

Lazio – A fine gara, l’unica voce a dar sfogo alla frustrazione biancoceleste è quella di Claudio Lotito. Il presidente della Lazio si è espresso così ai microfoni di DAZN recriminando una direzione arbitrale discutibile che ha compromesso l’esito della gara:

“Quando il gioco assume questi connotati significa che manca l’affidabilità del sistema e significa che bisogna ricorrere a istituzioni terze che pongono fine a queste situazioni incresciose. Bisogna vincere per merito ma oggi abbiamo superato tutti i limiti possibili e immaginabili. Tutta la squadra si farà valere nelle sedi preposte per quello che tutti hanno visto”.

Lazio, Lotito: “Di Bello? Non so chi sia

Lazio

Claudio Lotito / Foto: profilo X SS Lazio

“Non ho parlato con l’arbitro, Di Bello non so chi sia, ho visto solo come ha arbitrato. Oggi alla squadra non posso rimproverare nulla, nonostante siano rimasti in 9 hanno creato occasioni per cambiare il risultato, nel calcio esiste il merito ma oggi è venuto meno”.

“Con l’allenatore non c’è nessun tipo di contrasto, c’è un confronto dialettico volto a comporre e mai a dividere. Nessuno ha messo in discussione Sarri, piena fiducia anche alla squadra. A loro ho detto che bisogna andare avanti soprattutto quando perdi così”.

“Non mi aspetto nessuna risposta dalle istituzioni, so a chi mi devo rivolgere e quali mezzi utilizzare. Ai tifosi dico di avere fiducia soprattutto per quelli che saranno i comportamenti della società, capisco che siano amareggiati per l’esito della gara. Bisogna pensare al futuro con la speranza che questi episodi non succedano più. L’obbligo della società è quello di intervenire per fare si che certe cose non succedano più”.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich