Lazio | La riprende sempre lui: Vecino da record

by Giammarco Moriconi
0 comment Matias Vecino / Foto: profilo X Lazio

Lazio: Vecino tra le note liete

Lazio – A due gare dal termine del campionato, a Formello si studiano i primi bilanci di un’annata dai molteplici passi indietro che lascia però una porta aperta all’Europa, dove la Lazio sarà protagonista anche nella prossima stagione.

La nuova guida tecnica comandata dal granitico Igor Tudor ha dato una scossa al gruppo biancoceleste, in crisi d’identità prima e dopo l’addio di Maurizio Sarri e svuotato nelle motivazioni dopo lo splendido campionato messo in opera lo scorso anno. Il voltafaccia di alcuni senatori all’interno dello spogliatoio ha messo in seria difficoltà il resto della squadra e quindi la stagione in corso, vissuta lontano dai riflettori e dalle idee societarie di inizio anno.

Tra i pochi a salvarsi e a confermarsi c’è Matias Vecino, autentico amuleto della Lazio che, quando c’è da risolvere situazioni scomode, sa come farsi trovare pronto per uscirne in bella mostra.

Lazio: record di reti stagionali per Vecino

Lazio Vecino

Matias Vecino / Foto: profilo X Lazio

Il centrocampista urugaiano, ad un passo dal trasferimento al Galatasaray lo scorso settembre, si è rivelato più che mai prezioso per la stagione altalenante della squadra capitolina, soprattutto subentrando a gara in corso con la specialità di togliere le castagne dal fuoco nei momenti più delicati.

Delle 7 reti stagionali infatti, ben 4 sono arrivate da subentrato. I gol contro Atalanta, Udinese, Monza ed Empoli hanno portato alla Lazio 10 punti, utili per restare in corsa Champions nonostante le possibilità ridotte al lumicino.

Mai come quest’anno Vecino è risultato determinante per la Lazio, convincendo anche il nuovo tecnico Tudor ad affidarsi all’esperienza e l’intelligenza del calciatore ex Inter, che proprio in questa stagione ha trovato quella più prolifica della propria carriera.

Il centrocampista ha ancora un anno di contratto e con molta probabilità sarà uno dei punti fermi della nuova Lazio con Tudor al comando. La rivoluzione che prenderà forma a partire dai primi di agosto vedrà nuovi cambiamenti all’interno dell’organico biancoceleste, ma Vecino resta vigile e pronto a giocarsi le sue chance.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich