SS Lazio Giordano

Lazio-Juventus: è partito il toto formazione

by Antonio Falaguerra
0 comment Squadra / Foto: profilo X SS Lazio

Lazio-Juventus: primi dubbi di formazione per Tudor

Lazio-Juventus – è partito il toto formazione, tra addetti ai lavori e tifosi laziali non si fa altro che parlare di quale sarà l’undici che Igor Tudor proporrà nella sua prima uscita ufficiale da tecnico della Lazio.

È un continuo cambio di moduli e di interpreti, quello che nelle radio, sui giornali e specialmente sui social si sta verificando. Accantonata, per il momento, l’idea di dare seguito alla linea seguita dalla vecchia guida tecnica per quanto riguarda la difesa a quattro.

Il dubbio legato a Felipe Anderson come quarto a destra di centrocampo o trequartista dietro l’unica punta, attanaglia i pensieri del tecnico croato che potrebbe anche scegliere a sorpresa di schierare una formazione atipica, con l’idea dei due attaccanti, Immobile e Castellanos,  dal via.

A pochi giorni dal debutto di Tudor sulla panchina della prima squadra della Capitale, tutti gli appassionati sono curiosi di capire che volto avrà la nuova Lazio.

Lazio-Juventus: Kamada e la cura Tudor

Lazio-Juventus – chi potrebbe approfittare in positivo del cambio di guida tecnica è il talento giapponese biancoceleste Kamada.

Il centrocampista nipponico, con il tecnico croato ed il suo modulo di gioco, avrà la possibilità di ribaltare le gerarchie ed affermarsi come papabile tra i titolari, allontanando di conseguenza l’ipotesi di addio a fine anno.

Lazio

Daichi Kamada / Foto: profilo X Lazio

Infatti, Kamada è stato al centro dei pensieri del tecnico di Spalato sin da subito.

Con lui si è soffermato a colloquiare durante gli allenamenti e con ottime probabilità, da lui proverà a dar vita alla lenta risalita verso le zone più ambite della classifica.

Il giapponese in questi giorni si è ritrovato nel progetto del nuovo tecnico,  l’idea del doppio trequartista stuzzica i pensieri dell’ex Eintracht che spera di riproporre i numeri messi in mostra in Germania e magari provare ad aprire uno spiraglio riguardo il discorso rinnovo.

Tudor ha due mesi di tempo per rilanciare Kamada, e per convincerlo a restare nella Capitale, vedremo se l’ex Juve riuscirà nel suo intento.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich