ss lazio

Lazio-Napoli, è l’allarme in attacco: si tenta il recupero di Castellanos

by Antonio Falaguerra
0 comment Foto: profilo X Lazio

Lazio-Napoli allarme attacco: Domenica importante gara per un posto Champions, si attendono risposte per il Taty

Lazio-Napoli – In vista del Napoli c’è l’allarme “attacco”: Mancano pochi giorni alla gara interna contro i partenopei di Mazzarri, e la Lazio del “ComandanteSarri si prepara alla sfida contro i campioni d’Italia in carica con una pesante emergenza.

Infatti, in quel di Formello, una situazione preoccupa il mister e lo staff biancoceleste, e cioè l’emergenza venutasi a creare nel reparto offensivo per la gara contro gli azzurri.

Al match di domenica pomeriggio non potranno prendere parte due importantissime figure dell’undici  biancoceleste,  l’arciere Zaccagni ed il capitano Ciro Immobile.

I due, infatti, sono squalificati e non potranno dare manforte al club capitolino in questa delicatissima sfida che vale un posto Champions.

La loro assenza è un gran problema per il tecnico toscano ed i suoi collaboratori, poiché nel reparto offensivo c’è un altra situazione da monitorare, che però potrebbe in extremis avere l’ok per il ritorno a disposizione del mister.

Si tratta del Taty Castellanos, assente dalla partita con il Lecce.

Lazio-Napoli, l’intensa giornata di ieri del Taty Castellanos: partenopei nel mirino messo a disposizione

Il centravanti albiceleste della Lazio ieri ha avuto una giornata densa di impegni. Mentre i compagni godevano di un giorno di riposo per smaltire le fatiche della trasferta di Supercoppa, il Taty ha lavorato a Formello con lo staff biancoceleste per cercare di rientrare il prima possibile.

L’ argentino poi, dopo l’allenamento, si è recato alla clinica Paideia, per fare degli accertamenti che ratifichino il via libera del suo rientro a completa disposizione di mister Sarri.

Castellanos è pedina fondamentale da un punto di vista tattico per l’allenatore toscano, che così non si troverebbe a modificare l’attacco, spostando Felipe Anderson come falso nueve. Inoltre, davanti avrebbe una pedina in più a disposizione, viste le assenze degli squalificati Immobile e Zaccagni.

Oggi dovremmo conoscere l’esito degli esami strumentali e quindi l’eventuale promozione definitiva dell’attaccante argentino in squadra.

Il momento della stagione è fondamentale e c’è bisogno di una rosa che sia più competitiva possibile per le future battaglie che ci attendono.

fonte cittaceleste.it

 

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich