Lazio Bruno Giordano Luis Alberto

Lazio, Giordano: “Spero ci siano cambiamenti. Mi piace Pinamonti”

by Alex Picano
0 comment Bruno Giordano / Foto: sito ufficiale SS Lazio

Lazio: Bruno Giordano analizza il futuro dei biancocelesti ed elogia Andrea Pinamonti

Lazio: Bruno Giordano analizza il futuro biancoceleste – Finita la stagione, restano molti dubbi in casa Lazio, su chi farà parte della squadra che si presenterà il prossimo anno.

A breve inizierà il mercato che servirà a rinforzare una squadra che ha avuto molte difficoltà durante la stagione e che dovrà fare affidamento sul suo nuovo tecnico Igor Tudor, molto chiaro e deciso sulle scelte che serviranno per potenziare i biancocelesti.

La società dovrà far fronte alle richieste del tecnico croato e cercare di accontentarlo.

In merito a questo, ai microfoni di Radiosei è intervenuto Bruno Giordano , che ha analizzato così il possibile mercato della Lazio.

Ecco le sue parole: “La Lazio insieme alla Juve sono le due squadre che a mio parere dovranno cambiare molto. Le altre squadre le vedo più strutturate con giocatori fondamentali per il loro assetto di gioco. Chiunque arriverà dovrà essere appoggiato insieme allo stesso Tudor. Colpani è un profilo che piace molto ad esempio. Attacco? Io prenderei Pinamonti e un buon attaccante sa dialogare bene con i compagni.”

SS Lazio Giordano

Fabiani e Tudor / Foto: profilo X SS Lazio

Il presidente Claudio Lotito e il ds Fabiani dovranno fare un gran lavoro per acontentare tutto l’ambiente biancoceleste. Un ambiente che sicuramente ricorda ancora l ‘amaro in bocca dell’addio di Milinkovic e dei futuri addii di Luis Alberto e Felipe Anderson. Una situazione non facile da colmare.

Ora non resta che attendere l’inizio del mercato per capire se quest’anno la Lazio farà sul serio per raggiungere obbiettivi importanti.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich