Lazio-Fiorentina, un’altra sfida decisa allo scadere: chiamtela zona Lazio

by Antonio Falaguerra
0 comment Ciro Immobile

Ancora una volta i biancocelesti decisivi negli ultimi minuti, segno che non si molla mai

Lazio-Fiorentina: Chiamatela se volete zona Lazio, è quell’arco di tempo dei minuti finali in cui gli uomini di Sarri sembra che abbiano preso come riferimento per decidere le partite.

Anche ieri si è atteso l’utimissino secondo per decidere la gara contro i viola di Firenze, ci ha pensato il capitano, Ciro Immobile, questa volta con un rigore calciato alla perfezione nell’ultimo secondo utile della gara.

Si proprio così, questa Lazio non molla mai, questa Lazio quando vuole tira fuori tutto il carattere e la determinazione che servono per vincere o fare risultato.

Dalla testata vincente di Provedel, contro l’Atletico in Champions, alla rete decisiva di Vecino contro l’Atalanta sino ad arrivare al rigore di ieri sera.

Questa Lazio non molla fino alla fine, ci prova sempre fini al l’ultimo secondo utile, segno che Immobile e soci ci credono e sono determinati a cercare il risultato.

Ormai si può chiamare non più zona Cesarini, celebre goleador dei minuti finali della Juve degli anni 30, ora si chiama zona Lazio e speriamo che duri tantissimo e porti bene ai biancocelesti.

Unico neo di questa nuova peculiarità della squadra biancoceleste?  Le coronarie di tutti noi tifosi, far gol e decidere le gare così in questo modo affascinante e romazesco potrebbe creare qualche problema ai deboli di cuore.

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich