Lazio

Lazio, facciamo chiarezza: piccole considerazioni dopo la gara con il Feyenoord

Come ribaltare la gara all'Olimpico. Ripartire.

by Valentino Valentino
0 comment

Fare chiarezza dopo la gara di Champions con il Feyenoord.

Dopo la brutta gara di Champions con il Feyenoord, per la Lazio é necessario voltare pagina e fare chiarezza. Chi scrive non é un tecnico del Calcio, ma qualche piccola considerazione personale vuole “lanciarla” da queste pagine.

E’ stato un approccio privo di mordente. Questa Lazio soffre stadi così. Non è un caso che a Sassuolo si vince sempre e a Lecce mai. Dominio totale degli olandesi nel pressing (+ 17 ), tiri in porta però 5. Ci voleva più carattere, più pressing e mordere costantemente le caviglie agli avversari. Necessita maggior furore agonistico.

Tanti e troppi rimpianti per il giro palla del Feyenoord. Con Guendouzi e Castellanos nel primo tempo il pressing ci avrebbe regalato occasioni a non finire. Con Immobile in campo 60 minuti un occasione da gol. Con Castellanos in campo per  35 minuti ben 5 occasioni da rete. Con Valentin, ora, la Lazio gioca meglio ed ha più occasioni da rete.

Casale, purtroppo, in quest’inizio stagione è l’anello debole difensivo. Marcare il mancino Gimenez sul lato destro è uno sbaglio tecnico da correggere. Forza Patric.

Rovella diventerà un grande regista, ma mercoledì non era pronto ad affrontare quel “campo” per l’esordio in Champions.

Mister Sarri deve porre rimedio ai molti gol che prendiamo dal limite dell’area: lì siamo sempre troppo scoperti. Bisogna valutare, in partite a grande ritmo, la titolarità di Kamada e l’ingresso del Mago nella ripresa quando il pressing avversario diminuisce. Comunque, il lato destro difensivo dei “tulipani” lascia molto a desiderare. Con un Zaccagni in forma possiamo ribaltare il risultato all’Olimpico!

Unica buona notizia della serata il pareggio dell’Atletico Madrid in Scozia: ciò lascia inalterate le possibilità di qualificazione per i biancocelesti. Avanti Lazio, con il sostegno della gente, ce la possiamo fare!

(Fonte: Facebook / Lazio Live Tv)

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich