lazio atalanta

Lazio | È gelo tra Lotito e Sarri: la mediazione di Fabiani tiene l’unione tra le parti

by Giammarco Moriconi
0 comment Maurizio Sarri / foto Image Sport

Lazio: il presidente scottato dalle parole di Sarri nel post gara di Milano

Lazio – il momento in casa Lazio è uno dei più difficili dell’era Lotito. Le 4 sconfitte in 7 gare di campionato pesano come un macigno sulle prospettive future della società, che ha progettato una squadra con la convinzione di potersela giocare con tutte le big del campionato.

Lotito non ci sta, ha mal sopportano le parole di Sarri nel post gara contro il Milan e secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, è sceso il gelo tra lui e il comandante. Il presidente dal canto suo ha smentito il tutto, affermando: “Ero a Paestum, non so cosa abbia detto e come. E poi abbiamo un direttore, se ne occuperà lui. Oggi non vado a Formello.”

Proprio Fabiani ha fatto da tramite per risolvere le incomprensioni. Nella notte l’incontro a Formello tra il mister e il Ds ha chiarito il diverbio tra società e allenatore. Si andrà avanti cercando di venir fuori da una situazione scomoda, partendo proprio dalla gara di domani contro il Celtic, crocevia fondamentale per il cammino in Champions League.

Sarri medita sul da farsi. In mente c’è un possibile cambio di modulo che è un ipotesi percorribile per rendere più incisiva la fase d’attacco e tentare di dare meno riferimenti alle squadre avversarie. Bisognerà però tirare fuori nuovi stimoli dai ‘senatori’, le figure che in questo momento stanno più deludendo il mister, contento invece dell’impegno messo in campo dai nuovi innesti.

L’unione di intenti sarà fondamentale, mancano due partite prima della sosta per le nazionali e la speranza è quella di affrontarle nel miglior modo possibile, per dare un segnale importante all’ambiente, voglioso di tornare a lottare per le posizioni di prestigio.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich