La Lazio e gli infortunati in difesa, il pensiero di Giancarlo Oddi

by Paolo Buchetti
0 comment Patric / foto Carmelo Imbesi/Image Sport

Giancarlo Oddi dice la sua sulla difesa della Lazio e su chi potrebbe esordire della Primavera nel ruolo

Patric forse non recupera per Verona, Romagnoli out, Casale recuperato ma ancora non pronto per la titolarità. Emerge con un pizzico di preoccupazione il problema “difensore centrale”. Su ciò, si è espresso Giancarlo Oddi ai microfoni di Radiosei:

Gila-Marusic? Dobbiamo vederli prima di farci un’idea chiara. È dura giocare con tanti assenti, questo è certo. Marusic come centrale, a livello fisico ci può stare. In questi casi però, è fondamentale trovare l’intesa e affinarla ed in pochi giorni è complicato. Io ho giocato anche da terzino, e quando giochi sulla fascia hai sempre la linea laterale come riferimento. Da centrale difendere è più complesso. Gila deve fare il Romagnoli della situazione, deve guidare lui la linea e fare un salto di qualità a livello di responsabilità. Marusic ha fatto qualsiasi ruolo alla Lazio. Certo, il fatto che non sia il migliore a tenere la linea neanche da terzino, un po’ mi preoccupa. Lui o Hysaj in emergenza? Io sceglierei l’albanese, ma mi piacerebbe vedere un giocatore della Primavera fare il grande salto. Sarebbe bello veder esordire Ruggeri ad esempio. La Primavera sta andando bene, perché non attingere?

HELLAS VERONA – “Il Verona ha alcuni giocatori di qualità, forse in classifica potevano avere qualche punto in più. Noi come squadra sicuramente più forti, ma ci sono tanti problemi di formazione. Ormai non esistono gare facili, lo abbiamo capito. Sarà una gara dura, la Salernitana insegna in tal senso, che non bisogna mai abbassare la guardia. Mi auguro che ci sia una prestazione da Lazio, non come le ultime. Mi aspetto una prestazione da squadra importante

fonte tuttomercatoweb.com

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich