SS Lazio

Frosinone-Lazio, Di Francesco: “La pausa serve per ritrovare…”

by Alessandro Zottolo
0 comment Foto: profilo X Lazio

Frosinone-Lazio, Di Francesco: “Bisogna reagire dopo questa sconfitta”

La Lazio vince di misura contro un Frosinone coraggioso fino al triplice fischio: 2-3, decisiva la doppietta di Castellanos in pochi minuti e Zaccagni, per rispondere al vantaggio di Lirola e il gol di Cheddira. Ai microfoni per i leoni è intervenuto Di Francesco, sempre più vicino ad un’inaspettata retrocessione. Ecco le sue parole:

Frosinone Lazio

Foto: profilo X Lazio

Di Francesco – incapacità di ammazzare la gara dopo l’1-0?

Ero arrabbiato a fine primo tempo per questo ma analizzando bene si poteva finire anche 1-0. In questo dobbiamo crescere e non prendere un gol dietro l’altro. Una squadra che esprime questa intensità e si ritrova sotto non è giusto. La colpa però è solo nostra, inutile trovare giustificazioni”

Frosinone-Lazio – La sosta servirà per recuperare la condizione mentale?

Fondamentale, fa la differenza. Il calciatore è fatto principalmente dell’aspetto mentale, poi vengono quelli fisici. Dobbiamo continuare a lavorare. Conosco il campo e solo cosi possiamo ritrovare una certa direzione. Farei di tutto per risolvere, magari cambieremo qualcosa. Mi metterei anche a sei dietro se fossi convinto di fare punti”

Frosinone Lazio

Foto: profilo X Lazio

Frosinone-Lazio – Bisogna reagire?

Ci deve essere assolutamente la voglia di reagire e basta vivere di rimpianti. E’ diventato noioso, siamo sempre a dire le stesse cose. Il gioco fa parte di uno sport in cui bisogna anche difendere ed essere smaliziati in alcuni momenti. Bisogna crescere da questo punto di vista, a volte ci perdiamo in sciocchezze che determinano il risultato dopo aver giocato un grande primo tempo. Abbiamo preso gol al primo tiro in maniera ingiustificabile”

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich