Frosinone-Lazio 2-3 le pagelle dei biancocelesti

by Fabrizio Di Marco
0 comment

Frosinone-Lazio 2-3 un super Castellanos e con Guendouzi e Zaccagni da urlo, la Lazio espugna lo Stirpe

MANDAS 6: Debutto in campionato per il giovane portiere greco, non ha responsabilità su i due gol subiti, con pochi interventi da segnalare, da comunque fiducia alla squadra.

MARUSIC 6 : Nella prima frazione subisce la spinta del Frosinone, poi con il passare dei minuti riesce ad amministrare con fiducia.

CASALE 5,5 : Anche lui come Romagnoli commette svarioni che mandano in difficoltà la squadra, giusto stare sotto la sufficienza.

ROMAGNOLI 5,5 : La squadra soffre in difesa per colpa dei due centrali difensivi, nel secondo tempo la situazione migliora, ma Cheddira riapre la partita colpendo da solo al centro dell’area piccola.

PELLEGRINI 5 : Condivide con Zaccagni la responsabilità sul gol di Lirola, poi si becca l’ammonizione e si infortuna.

Dal 48′ LAZZARI 5,5 : Nulla di particolare da ricordare, se nel finale prova un diagonale senza servire Isaksen solo in area.

GUENDOUZI 7 : Sempre incisivo, assist fantastico sul gol del pareggio di Zaccagni, conditi dalla solita grinta e quantità.

Matteo Guendouzi / Foto: profilo X SS Lazio

CATALDI 6 : La sufficienza solo per una grande chiusura all’altezza dell’area piccola.

Dal 56′ VECINO 6 : Un paio di sortite offensive, e buon lavoro di copertura.

LUIS ALBERTO 6,5 : Solo una super parata di Turati gli nega il gol, rabbiosa la sua esultanza al gol di Castellanos.

FELIPE ANDERSON 6 : Come sempre di grande aiuto in fase difensiva, in avanti serve un paio di assist nel primo tempo.

Dal 82′ ISAKSEN sv

IMMOBILE 5,5 : Spreca due buone occasioni non trovando il gol, esce al posto di Castellanos che da una svolta alla partita

Dal 56′ CASTELLANOS 8 : Non segnava dalla partita di andata con il Frosinone, entra e dopo una manciata di secondi trova il gol del vantaggio, per poi realizzare la sua prima doppietta in maglia biancoceleste.

SS Lazio

Foto: profilo X Lazio

ZACCAGNI 7 : Si fa trovare in maniera perfetta all’interno dell’area di rigore per il gol del pareggio, il suo terzo in trasferta e quarto in totale, sta tornando in forma

Dal 86′ KAMADA sv

ALL. MARTUSCIELLO 7 : Si trova a guidare la squadra soltanto per questa partita, situazione surreale ma fa tornare la squadra alla vittoria, da domani inizia l’era Tudor.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich