Lazio

SS Lazio, Di Livio sta con Sarri: “L’allenatore non può fare miracoli”

by Marzia luchetta
0 comment

SS Lazio, momento di difficoltà per i biancocelesti. L’ex calciatore Angelo Di Livio ha detto la sua sulla squadra e su mister Sarri

SS Lazio- Dopo la bella stagione dello scorso anno da parte della Lazio, arrivata seconda in campionato mostrando un bel calcio, quest’anno la situazione è cambiata in maniera molto negativa.

La squadra di Sarri è davvero irriconoscibile, difesa che scricchiola e soprattutto ha difficoltà a tirare in porta e a creare azioni da goal nel corso di una partita. Il gioco dei biancocelesti è diventato prevedibile e con zero verticalizzazioni, e in più nelle ultime gare abbiamo assistito al calo fisico di Luis Alberto, il quale non riesce ad essere più incisivo come all’inizio.

Foto: profilo X Lazio

Inoltre c’è da sottolineare la mancanza di Milinkovic Savic, che ha lasciato un cratere difficile da colmare. Da quando è andato via, infatti, la Lazio non è più la stessa. L’unico in grado di dare inserimenti e verticalizzazioni è Vecino, come ha dimostrato soprattutto nella prima parte di stagione.

SS Lazio, sulla situazione dei biancocelesti ha dato la sua opinione l’ex giocatore Di Livio: “A fine anno va via”

Anche l’ex giocatore Juventino Angelo Di Livio è intervenuto ai microfoni  della trasmissione Tv Play, commentando la situazione delicata della Lazio e andando in difesa del mister. Inoltre, ha aggiunto, che secondo lui Sarri a giugno andrà via dalla capitale.

ss lazio

Foto: profilo X Lazio

Le sue parole :”Hanno venduto il miglior giocatore e hanno sbagliato il vice-Immobile, la Lazio non è all’altezza della situazione e l’allenatore non può fare miracoli. A gennaio mi aspettavo qualcosa, io lo difendo finché posso, poi è vero che qualcosa in più potrebbe fare, ma secondo me lui a fine anno va via, perché ha capito che la Lazio vuole fare sempre miracoli”.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

capitolo finale

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich