domenica campionato

S.S. Lazio, Women: quando le sconfitte aiutano a maturare e crescere

by Valentino Valentino
0 comment

Quando le sconfitte sul campo aiutano a maturare e crescere.

Nello sport, come nella vita, vi sono delle sconfitte che aiutano a maturare consapevolezza delle proprie forze e a crescere. Quella di coppa Italia, con l’Inter femminile, é una di queste. Al termine della gara con le milanesi, il tecnico della Women Grassadonia ha esternato  quanto segue: “Ho visto una Lazio a cui vanno fatti i complimenti. Le ragazze hanno fatto una partita importante, dispiace perché la squadra non lo meritava. Sono rammaricato per il secondo gol subito perché, magari, se non l’avessimo preso fino alla fine le ragazze avrebbero avuto un’energia diversa. Però c’è da fare loro i complimenti perché abbiamo giocato contro una squadra importante, abbiamo fatto delle rotazioni, perché questa è la seconda partita in una settimana  e domenica ce ne sarà un’altra. Soprattutto, per chi ha giocato meno è stata una gara importante, dimostrando che si può contare su di loro. È la risposta di un gruppo che lavora sodo e tanto. Lotteremo fino alla fine per raggiungere l’obiettivo Promozione”.

La squadra, come normale, deve crescere e migliorarsi. Il mister ha le idee chiare: “Alle ragazze prima della gara ho detto che dobbiamo metterci dentro l’orgoglio, siamo la Lazio e non dobbiamo mai dimenticarcelo. Abbiamo iniziato un percorso nuovo, la società mi ha messo a disposizione una rosa competitiva. C’è qualcuna che è ancora più dietro, abbiamo l’obiettivo di crescere. È stata una partita molto molto equilibrata, c’è mancato il guizzo. Peccato. Abbiamo avuto la personalità giusta. L’Inter ha cambiato modulo per la prima volta con noi quest’anno, ha avuto anche il giusto rispetto per la mia squadra”.

Quando le sconfitte aiutano a maturare e crescere.

Certe sconfitte aiutano a maturare e crescere. Secondo l’allenatore, questa é un gruppo migliorato nel numero e nella qualità, rispetto alla stagione trascorsa. Tante biancocelesti avranno modo di salire alla ribalta durante il Campionato e conclude: “Rosa migliorata? Assolutamente si. La società ci ha messo a disposizione una rosa più competitiva. Oggi non avevamo a disposizione giocatrici importanti, fuori per infortunio. Siamo contenti per chi ha sfruttato l’occasione, per chi lavora tanto. Il campionato è lungo. Tutte le situazioni positive nascono da un gruppo che è sano e sa che prima o poi tutte troveranno spazio”.

Domenica c’é il Bologna Femminile. Un altro capitolo si riapre per Popadinova e compagne.

(Fonte: www.sslazio.it / L.S.R.)

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich