Serie A anticipi posticipi

Lega Serie A: offerta di Oaktree per i prossimi diritti TV del calcio

by Paolo Buchetti
0 comment

Irrompe una nuova offerta dell’ultimo minuto per i diritti TV del calcio italiano

Come noto, coloro che trasmettono le partite di serie A sono DAZN e Sky, ma il loro contratto scadrà il 30/6/2024.

Quindi, come una grande star del calcio in cerca di un ingaggio consono al proprio “standing”, la Lega di serie A è da diversi mesi in trattativa con DAZN, Sky e Mediaset,  per concludere un contratto che sia più remunerativo possibile.

Proprio oggi è previsto un ulteriore incontro per proseguire tale trattativa. I risultati saranno esaminati in una riunione di Lega prevista per il 9 corrente mese. Le offerte non dovrebbero superare gli 880 milioni annui, per 5 anni, rispetto al miliardo richiesto dalla Lega Calcio.

La novità

E’ notizia dell’ultima ora che Oaktree, noto fondo statunitense (nel 2021 ha concesso un finanziamento da 275 milioni all’attuale azionista di maggioranza dell’Inter) avrebbe presentato un’offerta per i diritti tv del campionato, che contempla la realizzazione di un canale della Lega Serie A. 

L’offerta

Il Sole 24 Ore riporta una indiscrezione lanciata da Bloomberg; l’offerta prevede un minimo garantito di 950 milioni di euro per il primo anno per poi diminuire leggermente negli altri 14 anni seguenti. Gli introiti derivanti dalla pubblicità, superiori ai 70 milioni di euro annui, resterebbero a disposizione della Lega Serie A.

Staremo a vedere quali saranno le decisioni assunte. Certo è che la “partita” in ballo è molto importante per il futuro del nostro calcio.

fonte Calciomercato.com

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich