Lega Pro, terminata la fase a gironi: le sentenze

by Paolo Buchetti
0 comment Lega Pro - Foto Twitter Lega Pro Official

Lega Pro, terminata la fase a gironi: le sentenze

Lega Pro, dalla fase a gironi, le sentenze  –  Ha avuto termine la fase a gironi della Lega Pro o serie C se preferite. Anche quest’anno, i 3 gironi (Girone A, B e C) hanno dato il meglio di sé, con un’avvincente susseguirsi di colpi di scena. Alcuni risultati finali sono stati del tutto inaspettati, come la vittoria finale della giovane Juve Stabia, partita non certo tra le favorite, ma che si è guadagnata meritatamente la serie B. Per quanto riguarda i giovani della SS Lazio in prestito nella categoria, faremo un articolo a parte.

Regole generali

Promozioni  –  Dalla Lega Pro vengono promosse 4 squadre in serie B: le vincenti dei 3 gironi e la quarta sarà la vincente dei play off.  Le date dei Play off sono ancora da confermare perchè in attesa della sentenza sul ricorso del Taranto, relativo ai 4 punti di penalizzazione a loro inflitti.

Retrocessioni  –  Le retrocessioni invece sono in tutto 9, tre per ogni girone. Certe della retrocessione le ultime dei tre gironi, oltre a 2 squadre per gironi rivenienti dalle sconfitte dei play out, oppure direttamente, se non in grado di aver mantenuto almeno 8 punti dalla quint’ultima.

Lega Pro profilo x twitter Lega Pro Official

Lega Pro, i gironi  –  Le sentenze

GIRONE A

Promosso in B il Mantova, primo in classifica

Partecipano ai Play off: Atalanta U23-Trento; Legnago-Lumezzane; Giana-Pro Vercelli. Successivamente subentrano: Triestina, Vicenza e Padova

Ai Play out: Fiorenzuola-Novara

Retrocesse: Alessandria e Pro Sesto

GIRONE B

Promosso in serie B il Cesena

Partecipano ai Play off: Gubbio-Rimini; Pescara-Pontedera; Juventus Next Gen-Arezzo. Successivamente subentrano: Perugia, Carrarese e Torres

Ai Play out: Recanatese-Vis Pesaro

Retrocesse: Olbia e Fermana

 

GIRONE C

Promossa in serie B  la Juve Stabia

Partecipano ai Play off: Taranto-Latina; Picerno-Crotone; Cerignola-Giugliano. Successivamente subentrano: Casertana, Benevento, Catania (vincente della Coppa Italia) e Avellino

Ai Play out: Monterosi-Potenza; Francavilla-Monopoli

Retrocesso: Brindisi

 

fonte gazzetta.it

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich