SS Lazio Immobile

Lazio, Mauri: “Giusto non chiamare Immobile in Nazionale. Spalletti…”.

by Alex Picano
0 comment Foto: profilo X Lazio

Lazio: Stefano Mauri commenta la mancata convocazione di Immobile in Nazionale e parla di Spalletti

Lazio – Mauri – L‘Italia di Luciano Spalletti si prepara ad affrontare l’Europeo  da campione in carica con qualche dubbio che riguarda sopratutto il reparto avanzato.

Il dubbio riguarda sopratutto il centravanti, ruolo che fino adesso non ha ancora trovato un titolare tale da poter tranquillizzare il tecnico toscano in vista del torneo.

Se da una parte Scamacca fatica a carburare con l‘Atalanta dall’altra parte troviamo Retegui che dopo la doppietta siglata in amichevole sembrerebbe essere il candidato numero uno per una maglia da titolare nel prossimo torneo.

Non é da escludere però il nome di Ciro Immobile attaccante titolare nell’Europeo vinto dai ragazzi di Roberto Mancini.

L’attaccante laziale però non sta vivendo un momento brillante, tanto da costringere il tecnico della Nazionale a non convocarlo per le due amichevoli.

A tal proposito ai microfoni di TVplay é intervenuto l’ex capitano della Lazio Stefano Mauri che ha commentato così la mancata convocazione di Immobile , aggiungendo anche due impressioni su Luciano Spalletti.

Lazio, Mauri: “Io credo che Spalletti stia facendo un grande lavoro sui ragazzi e sa come farli comportare al meglio”

Ecco le sue parole:” Io credo che Spalletti stia facendo un grande lavoro sui ragazzi e sa come farli comportare al meglio. La mancata convocazione di Immobile a mio parere é giusta, non sta facendo bene quest’anno é palesemente in difficoltà. Spalletti l’avrà chiamato sicuramente per spiegarli questa scelta, starà allo stesso giocatore dimostrare di meritare la convocazione per i prossimi Europei. Il tecnico da un segnale chiaro alla rosa, chi sta bene viene chiamato. Guarda Buongiorno e Lucca per esempio”.

 

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich