SS Lazio Tudor

Lazio, Giordano: “Baroni è al pari di molti altri allenatori”

by Mauro Maniccia
0 comment

Lazio, Bruno Giordano dice la sua dopo le dimissioni di Tudor e il probabile arrivo di Baroni

Giordano – Il clima in città si sta surriscaldando, e non solo per l’arrivo dell’estate, in casa Lazio i tifosi sono arrabbiati con la società che sembra non avere l’ambizione di crescere e far sognare il popolo biancoceleste.

Le ultime ore hanno ancor di più fatto salire la preoccupazione nei tifosi, infatti dopo l’addio di Sarri prima, e Tudor dopo il presidente Lotito e il direttore sportivo Fabiani, sembrano siano ad un passo dal chiudere l’accordo con Marco Baroni, ritenuto dai più non adeguato ad una piazza come quella della Lazio. Per parlare di questo è intervenuto ai microfoni di RadioSei l’ex bomber biancoceleste Bruno Giordano, ecco le sue parole:

“L’ambiente è poco sereno, Baroni è al pari di molti altri allenatori. Il tecnico può essere adatto vista la situazione, pur non avendo allenato in grandi squadre. Bisogna che al primo incontro tecnico e società siano chiari tra loro

Lazio, Giordano: “C’è un problema all’interno che non soddisfa gli allenatori”

“Non so se l’esperienza di Baroni possa avere un’evoluzione come quella di Inzaghi, sicuramente è un allenatore che conosce bene il calcio. Ci sono poche squadre migliori della Lazio in Italia, anche i calciatori devono rendersene conto. Non sappiamo cosa Tudor e la società si siano detti, evidentemente nessuna delle due parti ha mantenuto la parola”.

lazio bruno giordano juventus

Bruno Giordano / Foto: sito ufficiale SS Lazio

“Domani quando il tecnico croato parlerà ne sapremo di più. Gli eventi dell’ultimo anno evidenziano confusione e approssimazione rispetto alle scelte della società. Le dimissioni di Sarri sono ancora difficili da capire, c’è un problema all’interno che non soddisfa gli allenatori“.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich