Lazio e il Flaminio: qualcosa sembra cominciare a muoversi…

by Paolo Buchetti
0 comment

Lazio e Flaminio, un binomio storico

Lazio e Flaminio  –  Quando si parla di Stadio Flaminio, nel cuore dei tifosi un po’ più datati, nascono sorrisi e tanti ricordi.  Vederlo giacere in quelle condizioni dopo che era stata anche la casa della Primavera, della Lazio Femminile, della Lodigiani, della nazionale di  Rugby e di concerti musicali storici, fa un po’ tenerezza.

Da qualche tempo, qualcosa pare si stia muovendo, ma c’è una novità delle ultime ore. Secondo indiscrezioni raccolte da Radiosei, sembra proprio che si stia passando ad una fase esplorativa concreta.

 

Comune di Roma

Stadio Flaminio

Lazio e Flaminio  –  La novità

Il presidente Lotito sembra aver dato incarico ad un importante studio di fama mondiale, di cominciare ad effettuare una progettazione dell’area, con l’obbiettivo finale di creare uno stadio con una capienza di almeno 44.000 persone.

Il tecnico a cui è stato affidato l’incarico  è di nazionalità italiana, ma non è di Roma. Egli ha già progettato in passato diverse importanti strutture sportive in Italia e all’estero.

Sarebbe prevista anche la predisposizione progettuale per tutta l’area dei parcheggi limitrofa allo stadio, fino a giungere alla zona dell’Auditorium.

 

Lazio e Flaminio  –  Nel cuore della città eterna

Siamo ovviamente ancora agli inizi della questione, ma di fatto questa “partenza” rappresenta un atto concreto volto a sondare possibilità di creare una struttura funzionale alle esigenze sportive biancocelesti, in una zona centralissima di Roma. Il cuore della città palpita a poche centinaia di metri, dove a piazzale Flaminio e la sua porta per piazza del Popolo e il Pincio parla chiaramente di storia e quindi anche di Lazialità.
I tempi previsti non saranno affatto ristretti, ma si comincia a vedere la luce in questa antica storia biancoceleste.Inutile ribadire l’importanza di trovare una casa biancoceleste in un luogo storico. Ci si augura che fili tutto liscio, anche se, per chi ha vissuto per anni la storia “burocratica” di Roma, più di qualche dubbio offusca le proprie certezze. Ma un passo concreto bisognava farlo, per il bene di noi e dei nostri figli.fonte radiosei.it

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich