l'urlo scudetto

In ricordo di Luciano Re Cecconi…

by Paolo Buchetti
0 comment

Cecco…

Oggi è una delle giornate più tristi dalla nascita della SS Lazio.  Il 18 gennaio del 1977 veniva a mancare in maniera purtroppo tragica uno dei “miti” di quella squadra del 1974.

veder giocare Luciano Re Cecconi, io ho avuto questa fortuna, era un vero spettacolo. Un motorino che non si fermava mai, unito a grande tecnica e potenza fisica. Fu l’eroe, tra l’altro, di quella partita col Milan che proprio in quella stagione ci consentì di battere i rossoneri a Roma con un suo gol in extremis. Era proprio sotto la curva sud dove c’era il cuore del tifo biancoceleste. Quel boato si aggiunse a tanti di quelli indimenticabili della nostra storia. Quella vittoria fu importantissima per cucirsi quell’inimmaginabile scudetto sul petto.

Un abbraccio forte, caro Cecco, indimenticabile condottiero di quel sogno impossibile che ci hai trasformato in una splendida realtà! Un bacio al cielo!

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich