lazio tudor conferenza stampa

Conferenza stampa pre derby, Tudor: “Bisogna stare tranquilli”

by Lazio Live TV
0 comment Igor Tudor / Foto: profilo X Olympique de Marseille

Conferenza stampa pre partita Roma-Lazio, Tudor invita alla calma

In attesa del derby tra Roma e Lazio, l’allenatore biancoceleste Igor Tudor è intervenuto in conferenza stampa.

La Lazio di Sarri ha vinto non giocando da Sarri. Come affronterà il derby?

Cosa fa Sarri e cosa faccio io? Non è una cosa di cui posso parlare apertamente, questioni di strategia. Se parlo entro in dettagli di cose interne. E’ una partita particolare chiaramente, bisogna pensare bene ed essere intelligenti e furbi.  Allo stesso tempo non bisogna rinunciare alla propria identità di gioco.

Attesa pre derby e stravolgimenti tattici

Uno inizia a lavorare mettendo quello che crede nel modo di giocare. Poi si aggiungono le cose andando avanti e cerchi di migliorare la squadra. Per quanto riguarda il derby non ho vissuto l’ambiente perché ancora non ho trovato nemmeno un appartamento. Capisco però l’importanza di gare di questo tipo, mi sono sempre piaciute anche da giocatore. Bisogna stare tranquilli.

La posizione di Luis Alberto

Luis Alberto ha giocato dietro a Ciro Immobile, ogni tanto si abbassava per dare una mano e per motivi tattici. Comunque è un giocatore che va a prendersi il pallone, ma gioca come trequartista.

De Rossi ha detto che la Roma non si stravolgerà perché non ci sono giocatori unici nella Lazio…

Questa è una partita importante per l’Europa e per me i miei giocatori sono sempre unici. Sono più forti di tutti, le parole che usa De Rossi non le commento e non entro nella polemica.

Derby come ultima spiaggia

Non è l’ultima spiaggia. E’ una partita cruciale ma non entriamo in queste dinamiche.

La Lazio fatica in attacco

Beh…abbiamo giocato con una squadretta (ride). Io non mi accontento mai ed è troppo presto per dare giudizi. A me piace come i giocatori stanno interpretando il modo di giocare, vedremo poi quali sono i punti da migliorare. Due gare contro la Juventus non fanno testo, è una cosa particolare dove è difficile capire la squadra. Alcuni giocatori avevano solo due allenamenti alle spalle, prendiamo un po’ di tempo di lavoro vero prima di dare giudizi.

Arbitri

Spero che non ci sarà nessuna influenza degli arbitri. Spero solo facciano tutti un buon lavoro.

Primo derby in trasferta: sensazioni

Voglio mandare un messaggio di positività e di supporto ai tifosi laziali. In campo dovremo fare una prestazione convincente.

Ci sono giocatori più adatti a un derby?

Non so dare ancora la risposta. O meglio, so, però questa gara è particolare e noi abbiamo avuto poco tempo. Bisogna fare delle scelte e oggi in rifinitura vedremo.

La Lazio non reagisce ai gol incassati

Io questa cosa non la sapevo. Le statistiche mi interessano fino a un certo punto, il lavoro di un allenatore è quello di instillare una mentalità alla squadra. La cosa è mentale e ci si deve lavorare durante gli allenamenti in settimana. La qualità di un calciatore è anche nella testa, non c’è solo la tecnica. Lavoro in quella direzione, anche se a volte è più difficile.

Kamada trequartista

Dopo la prima gara con la Juventus è stato uno di quelli che ha dato del suo meglio. Quest’anno è andato oltre le sue possibilità, a me piace. Ha doti tecniche ed è molto completo.

Situazione infortuni e rientri

Che partita sarà è molto difficile da dire. Rovella e Pellegrini si sono allenati dopo tanto tempo con noi e li ho visti carichi. Domani torneranno in panchina.

Preparazione mentale del derby

Purtroppo non abbiamo avuto una settimana intera per prepararla. I ragazzi sono concentrati sulla gara, ma dopo la gara saprò dirvi meglio.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich