calcio si rimette

C’era una volta il calcio…

by Roberto Mari
0 comment © Lara De Angelis - Lazio Live TV

C’era una volta il calcio: cosa accade nel mondo del pallone

C’era una volta il calcio – Quando eravamo bambini molte favole iniziavano proprio con questa frase: “C‘era una volta..” e nei sogni da fanciullo immaginavamo un mondo a tinte colorate, gioioso e pieno di felicità.

Poi un giorno diventi grande e ti rendi conto che nella vita da adulto capita a volte di vedere quei sogni traditi, calpestati, violentati.

Tutto questo però ti rende forte, ti tempra e ti fa affrontare il futuro con più consapevolezza, grazie alle esperienze negative.

Calcio Lazio Milan

Foto: profilo X Lazio

Il calcio è uno sport

Ci sono però dei punti fermi che non dovrebbero essere mai violati e uno di questi è la sana competizione sportiva. 

Uno degli sport più bistrattati di sempre é proprio il calcio. Ogni giornata è condita da polemiche, da torti, da insinuazioni, da sotterfugi che poco hanno a che fare con la vera essenza sportiva.

L’esasperazione è diventata insostenibile! 

Il calcio di un tempo

Avendo qualche anno sulle spalle rimpiango il calcio di un tempo. Quello più umano e meno tossico, quello fatto di sfottó e di rispetto, quello in cui riconoscevi il valore dell’avversario che non vedevi l’ora di rincontrare per dimostrare che non eri da meno, quello non condizionato da giochi di potere e manie di protagonismo.

Calcio

© Antonio Falaguerra – Lazio Live TV

Quanto andato in scena venerdì sera allo stadio Olimpico non fa parte dello sport. Un arbitro palesemente in difficoltà non supportato dalla tecnologia, né dai colleghi.

Ma non è la prima volta che accade in questa stagione. Tanti, troppi gli episodi dubbi su cui recriminare o quelli interpretati in modi diversi a seconda delle partite.

Francamente tutto questo mi allontana dal calcio.

Le riflessioni

Un calcio dominato sempre più dal denaro. Dove chi ne ha tanto conta più degli altri. Dove chi ha enormi debiti continua ad accumularne, falsando il calciomercato, lasciando le briciole a chi invece le regole le rispetta.

Senza fare retorica spicciola, possiamo sicuramente affermare che, in tutto questo marasma, chi ne fa le spese è sempre il tifoso. Colui che va allo stadio, che si abbona alle tv streaming, chi si sobbarca viaggi per seguire la squadra del cuore, che fa sacrifici e che meriterebbe un minimo di rispetto anziché le solite prese in giro.

Sono tante le cose che non funzionano e quindi concludo questa mia lunga riflessione così come l’ho iniziata.

C’era una volta il calcio… 

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich