Calciomercato Lazio, Milinkovic: le big cominciano a muoversi

by Roberto Mari
0 comment Sergej Milinkovic Savic - Andrea Staccioli / Insidefoto

Milinkovic e il suo futuro. Qualcosa si muove

Un anno particolare per la Lazio che nelle Coppe non ha reso come ci si aspettava ma che in campionato ha dato l’impressione di avere ben altri numeri giocando alla pari con le big della massima serie e meritatamente entrata tra le prime quattro in classifica, obiettivo raggiunto che la porterà in Champions League.

Tra poco il calciomercato entrerà nel vivo e la Lazio potrà incrementare il budget con la cessione di Milinkovic-Savic che sembra sempre più lontano da Formello. Un budget da reinvestire sul mercato per portare alla corte di Sarri quei giocatori funzionali al suo modo di fare calcio e che possano traghettare i biancocelesti in alto cercando di essere competitivi anche in Coppa.

Per Milinkovic si preannuncia un mercato al rialzo perché le squadre interessate alle sue prestazioni sono diverse. La Juventus già da tempo corteggia il serbo, il Napoli, se dovesse partire, dovrà rimpiazzare Zielinski, il Milan vuole sostituire De Ketelaere e l’Inter potrebbe tentare l’affondo su precisa richiesta di Inzaghi.

Ma le voci che riguardano il Sergente giungono anche dall’estero. Dalla Francia c’è l’interesse del PSG che si sta preparando al dopo Neymar e al dopo Messi, da cui ricaverebbe un bel gruzzolo, per piombare su Sergej sbaragliando la concorrenza.

Attenzione anche alle voci provenienti dalla Premier League. Non è una novità che alcuni club inglesi hanno riservato più di un interesse per il centrocampista biancoceleste, forti anche del fatto di poter contare su un potere economico- finanziario di gran lunga superiore a quello italiano.

All’orizzonte si preannuncia un’asta che può solo giovare a Lotito che, se pur a malincuore, lascerà partire il suo pupillo con cui ha un legame speciale da ben otto anni.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich