i ragazzi della primavera

Calciomercato Lazio: come è andato il vertice Lotito Sarri

by Paolo Buchetti
0 comment Daniele Buffa/Image Sport: Maurizio Sarri

Calciomercato Lazio, gli esiti del vertice svoltosi in tarda serata tra Lotito e Sarri

Sembra una “pace a tempo” quello che emerge dagli esiti dell’importante vertice di mercato in casa Lazio, svoltosi ieri in tarda serata.

Di positivo, c’è che non si è verificata una rottura dei rapporti, da qualcuno, paventata alla vigilia del confronto.

L’incontro sembra abbia invece prodotto una nuova fase in cui si tenteranno diversi colpi per accontentare il più possibile i “voleri” del mister; per il resto, si lascerà “campo libero” al Presidente per i restanti acquisti ad integrazione della rosa.

Questo è quanto emerge dal sito Lalaziosiamonoi.it.

I partecipanti

Oltre al Presidente e all’allenatore, all’incontro era presente anche lo staff (secondo noi, per staff si dovrebbe intendere la “talent room” al completo).

Le difficoltà riscontrate sul mercato in queste ultime settimane, secondo il Presidente, dipendono dalle voci e indiscrezioni a mezzo stampa. Queste ultime, hanno contribuito a far lievitare le valutazioni dei giocatori coinvolti, non aiutando la definizione delle operazioni.

Da ora in poi, il silenzio assoluto dovrà regnare sulle strategie di mercato.

Gli obbiettivi

Promessi all’allenatore  4 innesti, tornando su almeno 2 dei giocatori richiesti dal tecnico, mentre, per il resto, il Presidente agirà di sua iniziativa,  con la condivisione di Sarri.

Si desume che i due nominativi possano essere Ricci e Pellegrini, sia per età che per le valutazioni di mercato, ritenute più abbordabili.

Le tempistiche

Tempi e mosse saranno decise dal Presidente, non escludendo che possano arrivare fino all’ultima settimana di mercato, per poter beneficiare di eventuali “sconti” sugli acquisti

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich