Salernitana-Lazio, difesa biancoceleste in emergenza: si è fermato Casale e Gila ha la febbre

by Antonio Falaguerra
0 comment Nicolo’ Casale / foto Daniele Buffa/Image Sport

Per Sarri grandi preoccupazioni in difesa, si sono fermati in due

Salernitana-Lazio: bruttissime notizie in casa Lazio, in vista della delicata trasferta all’Arechi di Salerno, per Sarri è quasi emergenza in difesa.

Tegola in difesa per il tecnico toscano, oggi gli esami strumentali hanno confermato uno stiramento di primo grado per Casale, non si tratterebbe di ricaduta per il centrale biancoceleste, ma di un problema nuovo sorto nelle ultime ore, proprio mentre il ragazzo stava forzando i tempi per cercare di rientrare proprio in vista della gara di sabato pomeriggio.

Una brutta botta per il tecnico biancoceleste, che nella stessa giornata ha dovuto registrare anche l’assenza di Gila, che risulta fermo causa febbre.

Con Romagnoli e Patric che dal derby sono usciti praticamente esausti, ed addirittura Patric con i crampi alle gambe, la situazione inizia ad essere preoccupante.

Se Gila non riuscirebbe a riprendersi dallo stato influenzale, allora la situazione sarebbe quasi d’emergenza completa.

Si potrebbe arrivare, qualora fosse necessario, a schierare uno tra Marusic e Hysaj come centrale, se proprio ci fosse l’estremo bisogno di far riposare uno dei due centrale difensivi.

Un vero è proprio problema, per Sarri, in vista della trasferta di Salerno che arriva dopo la sosta per le nazionali, che ultimamente non ha del tutto giovato ai biancocelesti.

Vedremo nelle prossime ore cosa accadrà, di certo fin’ora non sono pervenute ottime notizie da Formello per il reparto difensivo di Sarri, speriamo che almeno Gila possa recuperare.

 

 

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich