domenica campionato

S.S. Lazio, Women: cadere, rialzarsi e ripatire dopo una sconfitta …

Essere esempio, seguire gli esempi.

by Valentino Valentino
0 comment

Cadere, rialzarsi e ripartire: una donna sa come fare.

Cadere, rialzarsi e ripartire: all’interno della Lazio Women c’è una donna pratica e d’acciaio che sa come fare. Si chiama Monica Caprini ed è la Team Manager e Direttore Sportivo delle biancocelesti del Calcio. Nata a Roma, il 15 Maggio del 1974 (figlia dell’era Maestrelli, quindi una garanzia!), Monica ha vestito la maglia con l’Aquila sul cuore per 258 volte nella massima serie. Dal 1991 al 2003, da  difensore, ha messo a segno con la Lazio 11 reti e vestito la maglia della Nazionale Azzurra per ben 11 volte, facendo parte della rosa che ha partecipato al Campionato Europeo del 2001.

E’ rimasta sempre legata ai colori della Lazio per tutto l’arco della sua carriera, società con la quale è stata campione d’Italia nella formazione di calcio a 11 e in quella di calcio a 5, nonché dirigente della Lazio C5 Femminile dal 2007 al 2012

Dopo la sconfitta interna col Cesena, Monica sa cosa fare. Il Gruppo, la Comunità, é la chiave di tutto. Questo è un campionato molto equilibrato dove si deve trovare la giusta forza ed il giusto cammino, partita per partita. La differenza, in ogni momento non positivo, la fa soprattutto il gruppo.

Domenica, col Chievo, sarà una gara importante, da affrontare mettendo in mostra il bel gioco e sempre con la concentrazione giusta. Con compattezza, unione e spirito combattivo si può superare qualsiasi avversario. Tutte le donne lo sanno.

Dimentichiamo il Cesena, lasciamo da parte quest’errore di percorso.  Ripartiamo tutti insieme. Monica è una Donna, un’Aquila: lei sa come fare. Affidatevi a lei.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich