Lazio Inter

S.S. Lazio, “a volte ritornano…”

by Paolo Buchetti
0 comment Maurizio Sarri / foto Daniele Buffa/Image Sport

“A volte ritornano”…

La Lazio, e quindi anche il mister Sarri, si trovano di fronte allo scontro con l’Empoli in terra toscana, con un quoziente di pericolosità che, in altri tempi, non avrebbe particolarmente preoccupato l’ambiente.

Ma si sa che questa Lazio soffre soprattutto le trasferte e le squadre che sono sotto di lei. A dir la verità, quest’anno non ce ne sono molte.. ma, a parte le battute, siamo certi che tutto l’ambiente biancoceleste si aspetta una vittoria in terra “etrusca”.

Si perché se no, si rivolterebbero nelle tombe gli antichi combattenti romani che invasero le terre del centro nord italiano; e non solo…

Ma, se “Cristo si è fermato a Eboli”, Sarri si può fermare a Empoli? (incrociate le dita o fate quant’altro).

Occhio…

Ma a parte questi “patetici” riferimenti culturali, fateci il favore… Sulla nostra destra agirà un Cancellieri redivivo a Empoli, che crediamo non veda l’ora di dare un dispiacere al suo ex mister. Un occhio di riguardo per pietà… grazie.

A volte ritornano…

Certo è che quel “a volte ritornano” si riferisce proprio  all’importanza che ora riveste il comune toscano per la carriera del mister biancoceleste. Proprio quel comune toscano che lo lanciò nel grande calcio, prima nazionale, e poi internazionale.

Non che un pareggio o peggio forse possa scalzare  il mister dalla sua panchina (a meno di improbabili dimissioni, il licenziamento non credo verrà mai preso in considerazione).

Certo, la sconfitta gli renderà molto amaro questo panettone perché ombre e nubi si addenserebbero ulteriormente sul suo cammino. E anche su quello della Lazio e dei Laziali.

Ma pensiamo e siamo positivi. Una probabile doppietta tra Empoli e Frosinone porterà un po’ di serenità e… una befana meno carica di carbone.  Facciamo un atto di carità, cerchiamo di non far sfiancare troppo la “vecchina”…

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich