Serie A

Lega Serie A: richiesta di equiparazione dei giocatori del Regno Unito a quelli comunitari. Quando verrà esaminata?

by Paolo Buchetti
0 comment

Lega Serie A: quando sarà deliberata dal Coni la richiesta di equiparazione dei giocatori UK ai colleghi “comunitari”? Lo scenario

Facciamo il punto sull’interpretazione sin qui data ai giocatori di nazionalità del Regno Unito, in conseguenza della Brexit avvenuta negli anni scorsi. Inoltre, analizziamo brevemente la nuova richiesta avanzata dal Consiglio Federale.

 

Situazione attuale

In virtù dell’uscita dalla Unione Europea della Gran Bretagna, i giocatori di tale nazionalità vengono, ad oggi, considerati “extracomunitari”. Non è così invece, ad esempio, per i calciatori di nazionalità svizzera, che sono equiparati a quelli comunitari.

 

La richiesta

A seguito della richiesta della Lega di Serie A, il Consiglio Federale della Figc ha deliberato di promulgare al Coni la richiesta di equiparare  i giocatori di nazionalità britannica a quelli comunitari.

Ciò, a seguito degli accordi di cooperazione commerciale tra la UE e il Regno Unito.

Liberando gli “slot” dei britannici e quindi considerandoli comunitari, cambierebbero le strategie di mercato delle squadre di serie A. Infatti, si supererebbe un fastidioso paletto regolamentare, sanando definitivamente una richiesta auspicata da tempo.

 

I tempi previsti

Bisogna capire se la richiesta verrà esaminata con immediatezza oppure rimandata. Nella giornata di oggi, il Coni si riunirà a Milano per l’ultima Giunta stagionale; inoltre, per domani mercoledì, è in programma il Consiglio Nazionale presso l’Allianz Tower, sede della Fondazione Milano-Cortina 2026.

 

Seguiremo gli sviluppi della questione, che interessano diversi club, in questo momento clou del calciomercato.

In particolare, per quanto riguarda la nostra Lazio, in merito al potenziale acquisto dell’ala del Chelsea Hudson Odoi di nazionalità britannica, che, ad oggi, occuperebbe uno “slot” da extracomunitario.

 

Fonte sport.sky.it

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich