Lazio, un ex scudettato parla di Sarri e della squadra del 2000

by Fabio Mancini
0 comment Antonello Sammarco/Image Sport: Ivan Provedel

Lazio, Ravanelli tra passato e presente

Lazio – Le ultime buone prestazioni della squadra biancoceleste hanno colpito un pò tutti. Questa volta, dopo la bella vittoria di Sassuolo, a parlare ci ha pensato un ex attaccante biancoceleste. Si tratta di Fabrizio Ravanelli, che ha vestito la maglia della Lazio dal 1999 al 2001 collezionando 27 presenze e 4 gol, ma soprattutto uno dei protagonisti dello Scudetto conquistato nel 2000.

Intervenuto ai microfoni di TvPlay, ha voluto raccontare quell’esperienza e dare un suo parere sul momento che sta attraversando la squadra di Mister Sarri: “La Lazio gioca un grande calcio, è una squadra che mi affascina. Quando la vedi giocare è uno spettacolo, merito dei giocatori che ha e di un grande allenatore come Sarri. Al di là del discorso atletico, la Lazio sta meglio di testa. All’inizio c’era qualche incomprensione all’interno dello spogliatoio, ma ora ha ritrovato serenità. È un discorso più mentale che fisico. Vedrete che alla fine del campionato ritroveremo questa squadra in lotta per i primi quattro posti“.

Poi sullo Scudetto del 2000: “Nella Lazio con cui ho vinto lo Scudetto non c’era il grande bomber ma una serie di grandi giocatori che facevano gol. Era una squadra spaventosa“.

Potrebbe interessarti

Leave a Comment

Logo Laziolive.tv

©2023 Tutti i diritti riservati Lazio Live TV

Testata Giornalistica - Autorizzazione Tribunale di Roma n°85/2022 - Direttore Responsabile: Francesco Vergovich